Salernitana, Forza Italia: «È giunto il momento della chiarezza»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
L’11 marzo scorso il Presidente della Regione Campania, in visita allo stadio “Arechi” accompagnato dall’assessore Caramanno, dichiarava testualmente agli organi di stampa (come può evincersi dai filmati): “credo che non fosse sbagliato il progetto sportivo di Lotito.

Egli è titolare di una grande squadra di serie A che lotta per obiettivi primari, ma anche l’idea di avere una squadra di seconda categoria che fosse un grande vivaio di atleti da formare era un progetto che poteva avere un grande interesse per noi e per lui….”.

Sia chiaro a Lotito che ciò che è di “grande interesse” per il Governatore non interessa assolutamente alla città, né alla passionale tifoseria di Salerno. I Salernitani amano  Salerno e la sua squadra di calcio.

I tifosi  non accetterebbero mai che la “Salernitana” possa diventare il vivaio o la seconda squadra della “Lazio”, come pure parrebbe gradire l’ex Sindaco della città che, nella circostanza, di certo  non rappresenta le aspirazioni di una tifoseria che per passione, calore da attaccamento è seconda a nessuno.

Il Presidente rispetti innanzitutto  la passione della città e dica con grande chiarezza  quali impegni aveva assunto con l’ex Sindaco e se il progetto che ha in mente per la “Salernitana”  vada nella direzione dell’aspirazione del Presidente della Regione, che però si discosta evidentemente dalle attese della città, o meglio, intenda finalmente rispondere positivamente alle istanze di una tifoseria che non merita di essere mortificata e che vuole poter sperare e sognare.

Dica se intenda allestire per il prossimo anno una squadra competitiva, che possa aspirare al salto della categoria come i Salernitani vogliono e meritano. Il rispetto si conquista col rispetto e la chiarezza. La città ora deve sapere!

I Consiglieri comunali
Roberto Celano
Ciro Russomando

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Ma agli amici di forza italia dico: MA FINO A IERI DOVE ERAVATE?? ll vostro interesse é chiaro che NON É DISINTERESSATO….Più o meno come LOTITO!!!
    Umilmente vi chiedo: CHI È SENZA PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA!!!
    Solo noi tifosi siamo DISINTERESSATI ED AMIAMO SALERNO LA SALERNITANA E ABBIAMO IL SANGUE GRANATA!!! VOI??? Buona giornata.

  2. Meglio chiarire, l’anno prossimo considerate le squadre in B sarà un campionato mediocre, non vedo squadroni. Con un minimo di organizzazione credo che tutte potranno ambire alla serie A quindi vorrei dire alla nostra società di attivarsi prima possibile per pianificare un’annata che potrebbe essere a noi favorevole, sempre che ci sia la volontà.
    Forza Salernitana

  3. La politica deve evitare di strumentalizzare lo sport. Hanno progetti per aumentare l’offerta di sport a Salerno, gli impianti, le strutture scolastiche e in tutti i quartieri? Le avanzano, è portino per affermare! La Salernitana non deve essere merce per ottenere consenso. Il compito della politica è favorire lo sport per tutti, non fare chiacchiere

  4. Fuori i politicanti che vanno a mendicare voti politici nascosti dietro una fede sportiva, siete dei ridicoli avvoltoi degni del vostro CAPO !

  5. Se riescono a liberarci da Lotito ben vengano.Ma avete capito o no che siamo in ostaggio del laziale.

  6. Lei è Anonimo e di impresa non capisce una Cippa.Lotito è un grande imprenditore,molto apprezzato nella capitale lei invece si chiama Anonimo come tanti anonimi a Salerno

  7. No, grazie!
    Pensassero a fare chiarezza prima in casa loro che è un partito che non ha né testa né coda e che hanno regalato gli elettori di centro destra a De Luca.
    Oramai sono cani sciolti senza idee e senza programmi che pensano solo a tenersi stretta la propria poltrona e destinati in futuro, a portare DUDU’ a fare i bisognini.
    Cercassero di fare una concreta e fattiva opposizione e non cavalcare l’attuale malumore dei tifosi con l’unico scopo di interessi personali.
    Non deve sfuggire che il contributo, in negativo, Forza Italia lo ha già dato ai salernitani, spingendo a Salerno il duo Lotito/Mezzaroma grazie ai legami di parentela con un politico salernitano.

  8. Se non cambiano la regola della doppia squadra in A la Salernitana rimarrà in B per i prossimi 20 anni, a meno che non venga venduta, cosa che credo molto poco realistica finche il patron ci guadagna….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.