Salernitana, Ciccone: «A tutti chiedo con umiltà un gesto di serenità e di coesione»

Stampa
Una lunga bandiera granata che avvolge tutta la città e tiene unito il suo grande cuore.

Questa è l’immagine che ho nella mia testa se penso ai cento anni della Salernitana, alla festa per il primo secolo della Società.

In tanti anni la città ha vissuto momenti drammatici e giorni felici. Sempre la
sua gente è rimasta attaccata a un simbolo: la sua squadra di calcio, che è parte del
suo cuore e della sua passione. E’ un patrimonio che dobbiamo curare come un
grande tesoro.

In tempi non tanto lontani abbiamo conosciuto la mortificazione di dover
ricominciare dal fondo. Abbiamo sofferto anche nelle ultime settimane, adesso siamo
fuori dalle ansie. Ma ora è tempo di costruire e ancora una volta di restare uniti
intorno alla bandiera.

Abbiamo una base di solidità, in tempi in cui ciò non è scontato come ben
sanno a Palermo o a Foggia. E’ giusto pretendere uno sforzo importante alla società
per il prossimo campionato. Ed è giusto che ognuno faccia la propria parte in spirito
di unità e smussando i motivi di scontro.

Così come la politica deve fare la politica nell’interesse di tutta la nostra
comunità senza alimentare divisioni. Lasciamo il calcio a chi di calcio si deve
occupare e alla sana passione dei nostri tifosi. A tutti mi permetto di chiedere con
umiltà un gesto di serenità e di coesione.

Romano Ciccone

20 Commenti

Clicca qui per commentare

  • non so chi sia il signore che scrive
    ma mi permetto di ricordargli che in questi ultimi anno il campo ha parlato
    dicendoci eloquentemente che chi si deve occupare di calcio NON LO FA
    ed è per questo che la tifoseria è stanca
    quindi gli unici appelli vanno fatti alla presidenza
    A NOI TIFOSI NON CI DOVETE ROMPERE PIU’ I GABBASISI!
    Dopo anni di prese in giro, offese ed umiliazioni
    ma i così numerose e costanti nella NOSTRA CENTENARIA STORIA
    è lecito che ci siamo imbufaliti
    e ci calmeremo tornando coesi e uniti come sempre fu
    solo quando LOTITO venderà il club!
    NON SI PUò OGNI ANNO FARE QUESTI APPELLI
    E POI PUNTALMENTE PRENDERLO IN QUEL POSTO

    BASTA .. STOP
    LE PAROLE STANNO A ZERO!

    P.S. e finalmente le voci utime smentiscono anche la FAVOLETTA del “chi se la piglia” ..
    QUINDI, PLEASE, TACETE

  • non so chi sei sig. Ciccone pero’ approvo e sottoscrivo il tuo pensiero e spero che lo facciano tutti e che la politica non strumentalizzano le questioni che riguardano la squadra , Lotito e cosi e’ colorito e spontaneo quando parla e secondo questo e il suo peggior difetto immagino quante volte si sara’ pentito di aver detto delle cose ,comunque aldila di tutto e giusto pretendere di piu’ pero’ fino a quando ci saranno tutte queste frammentazioni dubito che ci sara’ qualche cosa di buono per il futuro .
    speriamo bene

  • Ormai le parole stanno a zero. Comunicati, lettere e appelli sempre contententi lo stesso messaggio inoltrato dalla società attraverso gente in qualche modo pagata o legata al club per interessi, che vende la maglia e la storia granata. I fatti parlano: Lotito deve andare via da Salerno. Chi ancora lo vuole qui è un venduto o in cattiva fede, non un tifoso. L’anno prossimo la nostra squadra avrà ancora Fabiani, non avrà nessuna iniziativa per il centenario e in più avrà la Zeus, nota marca sportiva delle migliori carceri campane, come sponsor tecnico. È questo che volete? I troll lotitiani non contano niente, tenete presente che chi difende questa società è pagato per farlo. Lo abbiamo messo in ginocchio con la diserzione, adesso sabotaggio ad oltranza, il porco venderà o fallirà, l’importante è che libera denominazione e marchio. Ultimo appello al Comune: non conceda l’Arechi, li mandi a giocare a Roma. Questa squadra non è la Salernitana.

  • In questo caso la politica non c’entra nulla o meglio c’entra nei posti dove le persone la vogliono far entrare,NOI TIFOSI DI AGRIGENTO,LICATA,GIARRE,ACIREALE,SASSARI DOVE SOLO CHI C’ERA SA,CATANIA IN MEZZO A LORO etc.etc. NON GUARDEREMO MAI ALLA POLITICA NE PENSEREMO AI NOSTRI INTERESSI O TORNACONTI PERSONALI e ne ho voglia di fare jacuvelle puntando il dito e facendo nomi e cognomi nascosto dietro ad un PC.
    LA SALERNITANA E’NOSTRA E LOTITO COME CASILLO PRIMA POSSONO DIRE QUELLO CHE VOGLIONO,SE NON CI SIAMO NOI LORO PERDONO TUTTI QUEI GRANDI SOLDI CHE HANNO MESSO perchè lo stadio sarebbe un cimitero come lo è stato ultimamente e realtà come CHIEVO VERONA,EMPOLI,SASSUOLO POSSONO FARE LA SERIE A CON 2 PAGANTI PERCHE’ALLE SPALLE HANNO SPONSOR E DIRIGENZA CON GLI ATTRIBBUTI COSA CHE A SALERNO NON ESISTONO PROPRIO.La favola del “SE LOTITO SE NE VA NON C’E’NESSUNO E’FINITA PERCHE’ C’E’PIU’DI QUALCHE IMPRENDITORE SERIO E FACOLTOSO PRONTO A PRENDERLA E A PAGARLA MA IL GIUSTO CHE NON SONO I 20MLN che vuoi tu ma poco meno della metà considerando che giocatori di proprietà validi NON CI SONO,hai costruito a metà un mezzo campetto che chiami CENTRO SPORTIVO E NIENTE PIU’LOTIIIIII NIENTE CHIUUUUUUUU. IL 19 GIUGNO 2019 E’ LA FESTA DEI VERI TIFOSI GRANATA NEANCHE DEI SALERNITANI MA DEI VERI TIFOSI DELLA SALERNITANA,LA SOCIETA’ CORTESEMENTE SE NE STIA A ROMA QUEL GIORNO E GUARDI COS’E’SALERNO IN STREAMING. SPERO…A MAI PIU’LOTITO!

  • Ciccone.. e chi è? Un ex giocatore? Un ex allenatore? Un ex presidente? Un sindaco? Pur io voglio scrivere qualcosa. lo pubblicate????

  • Bah…concordo che a tutt’oggi non esiste ancora qualcuno che abbia fatto proposte concrete per l’acquisto della squadra.Chiaramente, la rileverrebe qualche pseudoimprenditore ma solo ed esclusivamente a costo 0!.
    Cosa significa?..che dovrebbe fallire…traetene le conclusioni

  • Cari tifosi della Salernitana,mi rivolgo a Voi tutti.
    E tutto vero quello che dite, le prese x i fondelli, le bugie, l’arroganza di questa societa’ nei confronti di noi tifosi,ma, non abbiamo mai avuto una societa’ cosi forte economicamente.
    Tra pochi giorni festeggeremo il ns. centenario e non sarebbe bello festeggiarlo senza la societa’,e’ come andare al ballo senza la ns. DAMA.
    Facciamo vedere il cuore di SALERNO che ad un evento cosi speciale sa mettere per un po’ la rabbia che abbiamo noi tutti da parte.
    Chiediamo un incontro pubblico con la societa’ x i programmi futuri e di conseguenza ci muoviamo.
    Ricordate che basta non fare l’abbonamento che diamo una lezione alla societa’ oltre a contestarla.
    Mettiamo da parte tutta la rabbia da parte,per una volta.Facciamo vedere a tutto il PAESE che i salernitani amano la SALERNITANA piu’ di ogni cosa.
    Basta litigare tendiamo la mano alla societa’ a tutti si proprio a tutti anche ai ns. nemici(calcisticamente parlando)napoletani,avellinesi ecc.basta inveire contro tutti.Iniziamo noi a tendere la mano,si facciamo vedere che noi salernitani al ns. evento invitiamo anche tifoserie “nemiche”
    Ragazzi vi prego abbiamo poco tempo ma riflettiamo subito.
    Un abbraccio a Voi tutti da un semplice tifoso
    Per sempre FORZA SALERNITANA

  • Teresa Mimi Tonino ma siete mai andati allo stadio o in trasferta, io dico di no perciò fatevi i fatti Vs e non venite a sindacare chi ogni Sabato Domenica e Lunedì getta soldi e passione per una squadra senza meta e speranza.

  • E’ un ottimo discorso pro Lotito.Mi dispiace ma non sono d’accordo.Per festeggiare un compleanno del genere ,la Salernitana la devi sentire come qualcosa di tuo che ti appartiene che ti rappresenta.E per molte persone non è così.

  • TUTTI STI POLITICI, PSEUDO GIORNALISTI, CAPI POPOLO ECC. DOVREBBERO CAPIRE CHE OGNI SINGOLO TIFOSO SVILUPPA UN SUO PENSIERO, UNA SUA IDEA NON HA BISOGNO DI SUGGERIMENTI SU CHE FARE O NON FARE. I NUMERI DELLE PRESENZE ALLO STADIO E DUNQUE LA FUGA DALL’ ARECHI DICONO TUTTO. DEVE ESSERE IL SIG. LOTITO A SPIEGARE A TUTTI E DICO TUTTI COSA VUOLE FARE DELLA NS AMATA SALERNITANA. ALTRIMENTI SI POSSONO FARE TUTTI GLI APPELLI DEL MONDO ALLO STADIO I TIFOSI NON VERRANNO. SCRIVO DA ABBONATO DEI DISTINTI

  • torni la ,pace tra tutti,lotito e il personaggio nazionale del momento,anche io lo volemo morto sportivamente,lui ha dichiarato che ha sbagliato,sono convinto che fara’una grande salernitana

  • fortunatamente ognuno è libero di pensare scrivere e comportarsi come vuole. io non vedo l’ora di fare, come sempre, il mio dovere di tifoso sottoscrivendo l’abbonamento. voi fate ciò che volete. qua pare che chi tifa salernitana e va allo stadio si deve vergognare…….

  • I Salernitani sono malati per la propria squadra…poi ognuno di loro fa il tifo per una squadra di A

  • Lotito avrà mille difetti ma ci mette la faccia, non si nasconde, non cerca consensi incondizionati ed è capace di fare più male a sé stesso che agli altri con le sue dichiarazioni che non portano a nulla. Avrà mille difetti e pochi meriti gestionali, però non ha abbandonato la nave e per questo merita rispetto! Lo stesso rispetto merita la città e la sua tifoseria, ma disuniti non si va da nessuna parte… CAPIAMOLO PER IL BENE DELLA SALERNITANA!!

  • Un dubbio atroce mi assale : dopo che tutti (ma proprio tutti) quelli che sarebbe meglio tacere hanno parlato a vanvera, ultimo stu’ Ciccone, dov’è il discorso dell’ONOREVOLE?
    Dove sono le sue perle di saggezza, i suoi rimedi a tutti i mali? Voglio la conferenza stampa del tuttologo per eccellenza, l’amico di enSa. …..dov’è?
    Facciamoci due risate va,che è meglio!

  • Arechi II 15 Giugno 2019 at 09:15
    Il tuo commento è in attesa di approvazione
    Siete insopportabili…!!!!!!!!! Ha ragione Lotito! Avete massacrato portieri di livello nazionale ed oltre. Zenga, Strakosha, Gori, Terracciano, Micai, e persino Balli. Nessuno era degno della Salernitana. Vogliamo parlare di Gentile , Molinaro, Capone Di Bartolomei….???? Tutti troppi scarsi per la Salernitana. Ma chi cacchio siete….? Ed il bello che tra questi leoni da tastiera, nessuno che faccia autocritica, nessun ripensamento. Solo critica becera, e volgarità. Lotito è un lusso per Salerno. Ridateci Cala

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.