Napoli: vuole fare colazione con 30 cent, si arrabbia le tira al volto di cassiera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Voleva fare una ricca colazione al bar con 30 centesimi; protagonista di tale vicenda finita male è una nigeriana trentacinquenne Y.M., senza fissa dimora, che di fronte alla richiesta del giusto prezzo è ricorsa a modi bruschi e violenti. La giovane africana è entrata in un bar nei pressi della stazione centrale di Napoli per consumare un cornetto e un cappuccino, ma una volta alla cassa ha estratto soltanto 30 centesimi di euro. Davanti alla richiesta della cassiera che con modi garbati le ha spiegato che quella somma non era sufficiente per la consumazione, Y.M. le ha scagliato con violenza inaudita le monetine in pieno viso a brevissima distanza causandole una vistosa ferita. La donna è stata fermata dai carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.