Mara Carfagna alla guida di Forza Italia, la nomina da Berlusconi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Mara Carfagna è la nuova coordinatrice nazionale di Forza Italia, insieme a Giovanni Toti. «Ringrazio il Presidente Silvio Berlusconi per la fiducia che mi ha espresso e per la lungimiranza con cui apre una fase nuova del nostro partito, senza calpestare ma anzi rendendo onore alla nostra storia», dice la neo-coordinatrice di Forza Italia commentando le comunicazioni di Silvio Berlusconi ai gruppi parlamentari.

«Storia di cui sono fiera e da cui non ho mai preso le distanze. Ringrazio anche tutti i colleghi che mi hanno espresso la loro fiducia in queste ore- continua Carfagna. Sarò al lavoro con il collega Giovanni Toti per riempire di contenuti e proposte questa nuova fase e invito tutti i dirigenti, i militanti, i semplici iscritti a riattivare la loro partecipazione alla vita del partito: mai come ora servono le energie di tutti- incalza Carfagna.

Le Cassandre che ci raccontavano paralizzati dall’incertezza e dagli scontri interni, sono state ancora una volta smentite. Ne sono felice: non ho mai avuto dubbi – conclude – sulla capacità reattiva di Forza Italia, ora è il momento di rimboccarci le maniche insieme».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Una che, in 25 anni di politica attiva nazionale, non si è mai voluta venire a misurare a Salerno.
    Chissà perché?!

  2. non è vero!!!! è una grande persona! merita di entrare nei vertici politici di questo paese in pompa magna ! … vabbè … magari … una pompetta ……. o forse dei pomp …. i …….

  3. Bellissima, brava, intelligente e preparata. Questa volta il Cavaliere ha fatto la scelta giusta, spero che la facciano lavorare senza porre ostacoli.

  4. Voi salernitani avete sempre questo linguaggio becero e di provincia arretrata.La signora Carfagna è persona capace e sicuramente darà un grande contributo per evolvere voi masse bovine del PD

  5. x alan: Embe’?

    x Elettore della Lega Nord: la Lega Nord sarebbero quelli che andavano al Po a fare la festa dei popoli padani? E in che modo questi sarebbero superiori alle “masse bovine” di cui parli?

  6. Non capisco cosa centra il Po con le masse bovine che vanno ad abbeverarsi.Sig. Calenda oggi fa molto caldo e lei si sente un caliendo surriscaldato,si faccia una bella nuotata nel Po

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.