Salvini candidato al premio Nobel per la pace: la proposta di Afd

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Salvini Nobel per la pace proposta Afd | Beatrix von Storch, deputata tedesca e vicecapogruppo di Alternative für Deutschland (AfD) al Bundestag, ha proposto la candidatura del vicepremier Matteo Salvini premio Nobel per la pace.

“Propongo Matteo Salvini per il Premio Nobel per la pace, perché ha sperimentato una politica efficace di stabilità per l’Europa e per il salvataggio di migliaia di vite, un esempio che gli altri dovrebbero seguire”, ha detto l’esponente del partito populista di destra, alleato della Lega in Europa.

La parole della deputata durante un’intervista a “Punto Europa” che sarà trasmessa il 22 giugno su Rai 2 alle 9.30.

Secondo Von Storch, Salvini, con la chiusura delle frontiere italiane “ha fermato con successo l’immigrazione clandestina verso l’Europa e l’industria del traffico di migranti, mostrando quali politiche oneste e decisive si possono fare. L’industria dei profughi con le sue navi non deve continuare a fare affari sporchi con la speranza di arrivare in Europa”.

Afd farà parte del gruppo di Matteo Salvini e Marine Le Pen, Identità e democrazia, nella prossima legislatura del Parlamento Ue, che inizierà il prossimo 2 luglio. Il premio Nobel per la pace viene assegnato ogni anno a Oslo. La grande favorita del Nobel per la pace 2019 è Greta Thunberg, la 16enne attivista svedese creatrice del movimento ormai internazionale “FridaysForFuture”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. tra immondizie si capiscono bene uno e un emerito ignorante forse laureato in albania come il figlio di bossi e che oggi e diventato il nuovo berlusconi basta vedere con quali accoliti si e messo in sicilia VEDI REPORT altra e una povera disgraziata che vive nella mediocrita e nell ignoranza piu assoluta MENO MALE CHE IN EUROPA QUESTI DEMENTI SONO ANCORA POCHI

  2. siamo alla frutta..estinzione urgente
    non ci prendiamo in giro , questi vanno fermati

  3. scusate lo hanno dato ad Arafat ( terrorista palestinese ),non vedo perchè non darlo a Salvini .

  4. se lo hanno dato ad obama che ha iniziato almeno sette guerre, perchè non darlo a salvini che di guerre non ne ha fatta neppure una? forse il prosciutto dell’ideologia vi fa male. vi hanno inculcato che salvini è il male assoluto, e voi a crederci senza alcun tentativo di ragionare con la vostra testa. intanto l’ultimo video frontex mostra in maniera piu che evidente la mafia che sta dietro le ong e il traffico di schiavi, che i buonisti chiamano migranti. buonisti complici delle mafie, più o meno consapevolmente! ma ormai non avete scuse, non potete dire on sapevo, quindi siete conniventi, cari finti permenisti e buonisti del piffero.

  5. A 2000 euro a capo, con possibilità di affrancazione dopo 20 anni di prostituzione…..come la mettiamo ?

  6. Noi Cattolici siamo convinti che Salvini è il nuovo e moderno Massia.Il Nobel della Pace sia dato al nostro Salvatore Matteo Salvini

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.