De Luca a Premier Conte: “Stop commissariamento sanità o querelo tutti!”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Avrò lunedì pomeriggio un incontro col Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Gli spiegherò che non c’è nessun motivo per mantenere commissariata la sanità in Regione Campania. Gli chiederò massima celerità perché a luglio avremo le verifiche. E allora o si metterà un punto finale al commissariamento oppure, senza perdere tempo e con grande amicizia, quereleremo per abuso in atti di ufficio tutti, dal Presidente del Consiglio, al Ministro, a tutti gli altri. Non abbiamo da chiedere piaceri a nessuno. Niente accattonaggio istituzionale ma rispetto delle regole.

Lo scrive il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca sulla sua pagina facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. C’è poco da dire. È un grande comico. Nonostante i gravi problemi della Sanità Campana tiene ancora la testa fuori dal sacco. Vergogna!!!

  2. L”unico che si oppone alle infiltrazioni della camorra negli ospedali campani!…vedere le ultime notizie sul S GiovanniBosco…non ti ho votato,ma ti voterò

  3. Ma sotto di te non è mica migliorata la sanità in campania.tanto fumo e niente arrosto. S solo che per fare degli esami bisogna pagare.finitura una buona volta di pigliare per il culo.

  4. Se la gente avesse un minimo di cervello non dovrebbe prendere nemmeno un voto alle prossime elezioni

  5. solo chiacchiere, chiacchiere solo chiacchiere… qualcuno crede ancora alle sue chiacchiere.. il crescent sta la, il palazzetto dello sport sta la..

  6. Chi paga le analisi è perché ha un reddito che lo consente è un principio costituzionale per aiutare i più deboli.
    De Luca è contro gli imbroglioni che in Campania speculano dal dopo guerra.

  7. Proprio perché crede che gli si debba intitolare l’Aeroporto di Salerno/Costa d’Amalfi bisogna, assolutamente, dedicargli un reparto ospedaliero di psichiatria, ovviamente, internandolo per schizzofrenia megalomane decapolare…
    In “soldoni” niente di straordinariamente nuovo…. in grande difficoltà politico/ istituzionale, continua a ruttare e scoreggiare come meglio gli viene…

  8. io stò sborsando da mesi,come tanti, fior di quattrini per far fronte ad urgenti ed improcastinabili accertamenti e visite,ma certo non sei tu a sborsare.
    Vergognati e taci ,buffone arrogante.

  9. Non è un paese civile dove finiscono i fondi per la sanità gia nel mese di maggio,e bisogna aspettare gennaio 2020 per una visita specialistica se no si paga il prezzo pieno.altro che campania libera,che dio ce ne liberi !!!! .

  10. … non voglio augurare nulla di male o di grave a coloro che, evidentemente, non conoscono le angosce che la sanità campana fa vivere ai malati in genere, ma a coloro che sono affetti da patologie irreversibili e terminali. Vorrei, che si facesse, una volta e per tutte, una seria e severa analisi al sistema sanitario campano e deluchiano: 1) in alternanza, un mese si ed un altro no, le analisi devono essere pagate di tasca propria e… QUESTA SITUAZIONE NON È IN RIFERIMENTO AL REDDITO;
    2) ospedali da terzo mondo e senza manutenzioni etc. ;
    3) SOLO PANTOMIME, le strutture sono al collasso e la qualità è scadentissima;
    4) NON VI È CONCORRENZA TRA PUBBLICO E PRIVATO (volutamente), MA NON SONO MAI STATE INDIVIDUATE LE ATTIVITÀ CHE SAREBBERO MEGLIO SE ESTERNALIZZATE PER PERMETTERE AL SERVIZIO PUBBLICO DI POTER MIGLIORARE QUELLE PRESTAZIONI NON ESTERNABILI;
    5) SI RICORRE, SEMPRE E COMUNQUE, ALLE STRUTTURE NAZIONALI IN ALTRE REGIONI PERCHÉ DA NOI LE ATTESE SONO LUNGHISSIME E/O NON È POSSIBILE AVERE LA PRESTAZIONE SPECIALISTICA;
    6) NEGLI ANNI TRASCORSI NEL BENE O NEL MALE SI ARRIVA A A SETTEMBRE/OTTOBRE PER VERIFICARE CHE MANCAVANO I FONDI…. ADESSO GIÀ DA MARZO È INTERROTTA L’ASSISTENZA…
    ALLORA, AI TIFOSI ED I MIRACOLATI, PER CAPIRE, BISOGNA AUGURARE DI AVERE QUESTE ESPERIENZE???
    FARE i cittadini se ci riuscite e verificate direttamente le situazioni…. tanto il vs. Padrone non potrà essere mai in grado di avere un atto di umiltà e decenza… ha inventato tutto lui?!?!?!

  11. Per le palle che ha detto, dice e continuerà a dire… è da internare in un nosocomio “idoneo” per l’igiene mentale.

  12. Altro che Commissario… La Sanità dovrebbe essere gestita da un Generale dei Carabinieri. Si potrebbe fare un po’ di pulizia…… A buon intenditore….

  13. Lo abbiamo eletto per il sistema integrato dei rifiuti in Regione e la Sanità campana.
    Due flops grandi come la sua arroganza e la sua cafonagine. Altro che querele, dovrebbe lui andarsi a costituire per aver peggiorato la situazione.
    Semplicemente, un inetto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.