Salerno contro la legge insicurezza: in piazza per la libertà di dissenso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Dopo la manifestazione contro la legge sicurezza del 26 Gennaio scorso e la contromanifestazione alla venuta di Matteo Salvini a Salerno del 6 Maggio, “Salerno contro la legge insicurezza” scende nuovamente in piazza il giorno 28 Giugno dalle ore 18:30 in piazza Cavour.

I12 avvisi di garanzia per un corteo non autorizzato nato spontaneamente allo scopo di contrastare la marcia xenofoba, sessista e omofoba di “Noi con Salvini – Salerno” e le 2 indagini nei confronti di chi ha esposto lo striscione “questa lega è una vergogna” durante il comizio di Matteo Salvini a Salerno, spingono la rete salernitana ad organizzare un momento collettivo per affermare con forza la propria libertà di dissenso e organizzarsi per contrastare ogni forma di repressione, diseguaglianza e discriminazione.

Sarà un momento di riflessione collettiva tra tutte le realtà e i singoli che hanno dato vita alla rete “Salerno contro la legge insicurezza” e per denunciare ogni forma di repressione nei confronti di chi la pensa diversamente, dei manifestanti, degli attivisti e delle attiviste e di tutti coloro che esercitano un diritto umano e costituzionale.

Inoltre verrà espressa la vicinanza della manifestazione all’equipaggio della Sea Watch e alla capitana Carola Rackete che, in contrasto ad una legge ingiusta, hanno deciso volontariamente di essere illegali allo scopo di salvare vite umane e portare a terra persone che hanno compiuto un viaggio fatto di sofferenza per scappare da guerre, carestie e miseria.

L’appello lanciato alla città, alla provincia e alla regione è di scendere in piazza per prendere parte e rispondere alle denunce, alle restrizioni subite da liberi manifestanti negli ultimi mesi e affermare con forza che siamo tutte e tutti liberi di dissentire. In queste ore stanno arrivando decine e decine di video-messaggi in sostegno della nostra campagna da tutt’Italia.

Si Invitano tutti e tutte a manifestare liberamente, in ogni modo, portando cartelli, striscioni, magliette, qualunque altra forma pittoresca, musicale, creativa di dissenso nelle strade della nostra città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.