In arrivo la Quattordicesima per i pensionati, a luglio i primi pagamenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Arriva la quattordicesima per i pensionati. Lo ha ufficializzato l’Inps ricordando che luglio verranno pagate 3 milioni e 150mila quattordicesime.

Contestualmente è stato sottolineato che l’assegno aggiuntivo riguarderà anche chi raggiungerà i requisiti di età solo nel secondo semestre del 2019. Lo scrive FanPage.it

Quattordicesima per i pensionati, come funziona
Come ricordato dall’Inps, il pensionato non dovrà presentare alcuna domanda. L’importante è avere tutti i requisiti richiesti. Ad averne diritto sono quei pensionati che hanno almeno 64 anni di età con un reddito complessivo fino a un massimo di 1,5 volte il trattamento minimo annuo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti fino al 2016 e fino a 2 volte il trattamento minimo annuo del Fondo lavoratori dipendenti dal 2017.

A quanto ammonterà il bonus?

Fino a 1,5 volte il trattamento minimo (per il 2018 9.894,69 euro): 
ANNI DI CONTRIBUZIONE PER LAVORATORI DIPENDENTI ANNI DI CONTRIBUZIONE PER LAVORATORI AUTONOMI SOMMA AGGIUNTIVA FINO AL 2016 SOMMA AGGIUNTIVA DAL 2017 AUMENTO
Fino a 15 Fino a 18 336 euro 437 euro 101
Oltre 15 fino a 25 Oltre 18 fino a 28 420 euro 546 euro 126
Oltre 25 Oltre 28 504 euro 655 euro 155

 

Da 1,5 volte a 2 volte il trattamento minimo (per il 2018 da 9.894,70 euro a 13.192,92 euro):

ANNI DI CONTRIBUZIONE PER LAVORATORI DIPENDENTI ANNI DI CONTRIBUZIONE PER LAVORATORI AUTONOMI SOMMA AGGIUNTIVA DAL 2017
Fino a 15 Fino a 18 336 euro
Oltre 15 fino a 25 Oltre 18 fino a 28 420 euro
Oltre 25 Oltre 28 504 euro

Quando avverrà il pagamento?

Non sarà necessario presentare alcuna domanda. Il pagamento del bonus infatti verrà effettuato d’ufficio nel mese di luglio a patto che si perfezioni il requisito anagrafico nel primo semestre. In caso contrario la quattordicesima verrà erogata a dicembre.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.