Salerno, guardia venatoria volontaria denunciata. CABS, “Fatto grave”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sebbene non è stato riferito per conto di quale associazione o ente l’uomo denunciato svolgesse l’attività volontaristica di Guardia Venatoria, è indubbiamente grave il fatto che il soggetto fosse guardia venatoria volontaria. Questo il commento del CABS, l’associazione di volontari specializzata in antibracconaggio, dopo la denuncia operata dai Carabinieri di Montecorvino Rovella, di una persona sospettata di bracconaggio.

Sempre secondo quanto riferito dalla stampa allo stesso soggetto sarebbe stato imputata l’appartenenza di armi di fabbricazione artigianale utilizzate per atti di bracconaggio.

I fatti così come riportati evidenziano un quadro inquietante – ha affermato il CABS – che mostra ancora una volta il livello del bracconaggio italiano. In tal senso non può non condannarsi il fatto che il soggetto avrebbe svolto la sua attività di Guardia Venatoria Volontaria“.

La legge italiana – ha specificato il CABS – consente ai cittadini, in genere appartenenti ad associazioni venatorie o ambientaliste – la possibilità di aver concessa la qualifica di guardia giurata, dopo aver frequentato apposito corso ed avere avuto rilasciato un permesso dalla Prefettura competente. Di fatto la vigilanza volontaria è alla base di una gran parte del lavoro svolto in Italia contro il bracconaggio. Stante quando appreso dagli organi di informazione l’uomo sarebbe stato in possesso di regolare porto d’armi.

N.B. = IL CABS È UN’ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CON SEDE A BONN SPECIALIZZATA NELL’ANTIBRACCONAGGIO. E’ ATTIVA IN ITALIA CON NUMEROSI NUCLEI, OLTRE CHE A MALTA, FRANCIA, GERMANIA, SPAGNA, CIPRO E LIBANO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.