Universiadi in Campania: il Governatore De Luca, “Fatto un miracolo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della conferenza stampa, dopo aver incontrato il ministro per gli Affari regionali e autonomie Stefani a Roma, 7 marzo 2019.
ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

“Credo che abbiamo fatto un miracolo in dieci mesi realizzando tutto questo non tutti credevano che ce l’avremmo fatta. Chiedo scusa a tutti se ci sarà qualche defaillance, qualche limite ma ce l’abbiamo messa tutta. Ci potrà essere qualche incertezza ma credo che nel complesso offriamo servizi di ottimo livello”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso del suo intervento alla conferenza stampa di presentazione delle Universiadi di Napoli 2019.

“Devo ringraziare – ha detto De Luca – Oleg Matytsin e la Fisu per aver scelto Napoli e la Campania. Ringrazio il commissario Basile e la struttura tecnico amministrativa, le migliaia di volontari che stanno collaborando, i giovani della protezione civile. Due giorni fa a Caserta l’impresa dei lavori mi ha detto che per la prima volta hanno lavorato sabato domenica e la notte avvertendo”.

“L’evento – ha detto De Luca – guarda ai risultati sportivi ma molto anche ai valori di pace e dialogo tra giovani di diversi Paesi, giovani che saranno poi classe dirigente nei rispettivi Paesi. E’ l’occasione per avere una proiezione internazionale di Napoli e della Campania. Volevamo proporre l’immagine di una Regione con un patrimonio artistico e ambientale unico al mondo ma sappiamo anche che con 70 impianti ristrutturati possiamo creare un grande movimento sportivo giovanile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. e’ solo uno sperpero di danaro pubblico che non porta nessun vantaggio di visibilita’ per napoli e per la campania, pulizia delle citta’ e spazzatura raccolta in tempi rapidi-servizi di metropolitana e bus precisi,strade non dissestate e caotiche, delinquenza sotto controllo,questo e’ lo specchio di una citta da trasferire all’estero,il resto solite chiacchiere del governatore, una litania conosciuta che oramai non fa’ piu’ presa sull’opinione pubblica,i fatti sono sotto gli occhi di chi le citta’ le vive ogni giorno……una schifezza.

  2. Infatti oramai nella sua megalomania si sostituisce anche a Dio : miracoli ed effetti speciali a go go.

  3. Queste manifestazioni sono bellissime ma, solo dopo i servizi essenziali. Esempio: i bus, di domenica, a Vietri non camminano. Lo sapevate?

  4. dove lo vendono l’Almanacco dei miracoli che costui, ha fatto nel corso dei 25 anni a carico dei cittadini…..come na reliquia lo custodiro’…..

  5. Anche a me De Luca non piace, ma bisogna ammettere che al di là delle tante cose che nella nostra quotidianità non funzionano non vuol dire precludersi una grande vetrina internazionale che porterà alla ribalta la nostra Regione Campania di cui dobbiamo essere orgogliosi a prescindere dai potenti di turno, e comunque guardando al bicchiere mezzo pieno qualcosa questo grande avvenimento sportivo lo lascerà nell’impiantistica sportiva altrimenti mai avremmo visto il riammodernamento dei vari stadi, palazzetti, piscine, etc etc, campa cavallo!

  6. Ricordo che quando si finanzia qualsiasi evento lo si fa con i soldi dei contribuenti. Non sono soldi che cadono dal cielo. Io come contribuente preferirei che i miei soldi fossero spesi utilizzando una scala di priorità. Esempio :a Salerno si è riammodernato l’Arechi, avrei preferito che con quei soldi si fossero risolti i problemi delle buche stradali, del degrado pulizia strade, dell’incuria del verde pubblico, dell’inefficienza dei trasporti, del rimpinguare il budget convenzioni ASL, migliorare il servizio sanitario campano, acquistare nuovi macchinari per PET e Tac delle strutture pubbliche, etc. Quindi non mi sento di ringraziare nessuno. Anzi…quindi direi che è il caso che qualcuno scenda finalmente dal piedistallo. Non censurate è semplicemente la verità.

  7. … dimenticavo… saluti al “miracolato” speciale “di caverna”. Grande tempestività. Mi sorge un dubbio: non è che il “santi” ed il “miracolato” sono la stessa persona? Mah, ai posteri l’ardua sentenza….

  8. GRANDE per averci dato la possibilità di essere orgogliosi, al centro dell’attenzione. Certamente non siamo Milano con le Olimpiadi ma abbiamo alzato la testa e qualcosa di buono si fa. Mattarella verrà a darci onore al merito. Ci fossero i miglioramenti previsti nel trasporto e nell’igiene saremmo veramente a cavallo.

  9. I veri miracoli sono quelli che ogni mese ti piovano nelle tasche scendono dal cielo polpette da ventimila euro fra

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.