Universiadi: sindaco di Napoli De Magistris non va a conferenza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, non ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione delle Universiadi. Il sindaco ha deciso di non prendere parte perché – si spiega – l’organizzazione non ha previsto il suo intervento. Dallo staff del Comune fanno sapere che “è stato impedito alla città di svolgere un intervento di benvenuto. Un’inaccettabile azione di censura”. De Magistris ha convocato per domani una propria conferenza stampa. “Nella nota di annuncio della conferenza inviata sabato dall’organizzazione – sottolineano le stesse fonti – non era stata prevista la partecipazione del sindaco. Ci siamo subito attivati e l’organizzazione ha inviato una nota successiva, dunque una correzione, in cui si dice ‘interverranno’ e pertanto la città e quindi il sindaco si aspettava di poter intervenire”. La Fisu dice che non c’è stata alcuna censura ed “è grata per il costante supporto” di de Magistris “senza il quale non sarebbe stato possibile organizzare con successo l’Universiade”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Troppo impegnato a manifestaste a favore dell’atteggiamento irresponsabile della punkbestia tedesca?

  2. E poi si ricordasse che se non era per la Regione Campania i lavori di ammodernamento allo stadio San Paolo non si sarebbero mai svolti perchè il Comune di Napoli in predissesto economico ha avuto il relativo finanziamento bocciato e questa è storia non le solite chiacchiere di un Masaniello che ha lasciato la sua città piena di sogni improbabili e debiti a go go…………………..Ai posteri l’ardua sentenza.

  3. il sindaco maoista ed esaltato non partecipa ad una conferenza importante per la regione ma prevalentemente per la sua città, evidentemente non si sente napoletano.
    solo capricci, non sa fare altro, sembra più grillino che maoista, ci scommetto che a breve stringerà un accordo con i signor NO, non ha altra strada, i tupamaros – disfattisti si uniranno per distruggere definitivamente napoli.

  4. Giusto che non parlasse. Non ha fatto niente per l’Universiadi. E’ la Regione che ha finanziato, appaltato, ristrutturato e accolto. De Magistris e Napoli ne trarranno comunque giovamento ma De Magistris non aveva diritto anche a vantarsi come certamente avrebbe fatto se avesse potuto parlare. Lo si conosce sin troppo bene !!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.