Camerota, schizzano le entrate dell’imposta di soggiorno: +80%

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
All’inizio del secondo anno di utilizzo del software PayTourist, adibito al pagamento e al controllo dell’imposta di soggiorno, la scelta del Comune di Camerota si rivela vincente. Giugno, infatti, chiude con oltre l’80% delle entrate in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Al giorno 30 risultano riscossi oltre 52 mila euro. Grande soddisfazione espressa dal delegato al Turismo e all’Innovazione tecnologica Domingo Ciccarino che informa costantemente il sindaco, Mario Salvatore Scarpitta, e tutta l’amministrazione sui dati registrati tramite il portale.

L’ente ha messo a disposizione della cittadinanza uno sportello, presso l’ufficio turistico ‘La Perla del Cilento’, che due giorni a settimana accoglie le istanze, le perplessità e le richieste degli operatori turistici, per affrontare le operazioni di registrazione a PayTourist e l’inserimento dei vari dati.

L’incasso, le strutture attive e le presenze sul territorio, possono essere monitorate da chiunque a questo link https://camerota.paytourist.com/.

Intanto da palazzo città fanno sapere che la task force dei vigili urbani adibita al controllo dell’imposta di soggiorno continuerà a lavorare in modo costante e incessante su tutto il territorio comunale. I caschi bianchi visiteranno a campione le strutture ricettive di ogni tipologia, dal B&B all’affittacamere, dal campeggio al villaggio passando agli appartamenti e alle case vacanza. Chi non è in regola con la registrazione al software rischia sanzioni e, nei casi più gravi, la sospensione dell’attività.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.