Donnarumma in vacanza a Salerno: indizio o semplice coincidenza?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
In compagnia della sua dolce metà e con qualche amico pronto a strappargli un selfie ricordo Alfredo Donnarumma ex bomber della Salernitana ma soprattutto trascinatore in due stagioni con i suoi gol prima di Empoli e poi del Brescia è stato avvistato stamattina sulla piscina dell’Aquafarm a Battipaglia. Donnarumma sembrerebbe in rotta con le rondinelle e forse è di nuovo costretto a cercare un’altra sistemazione. Ovviamente se non dovesse arrivare una chiamata dalla massima serie, Alfredino potrebbe virare nuovamente su Salerno per dimostrare finalmente il suo reale valore anche in maglia granata dove qualche infortunio di troppo e qualche incomprensione con gli allenatori passati non gli ha permesso di esprimere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Giocatori che danno il massimo e hanno voglia di crescere non rientrano nei piani della società, anzi ne fanno il male della stessa……..

  2. Due promozioni e due cessioni. Mi spiace che non riesca a giocare in serie A, se lo meritava.

  3. Nessuno ricorda che mastro babá non gli volle rinnovare il contratto e impose che facesse panchina a mo di mobbing, per poi regalarlo all’Empoli? Dovete pensare che siamo tutti in mala fede come Fulvio De Maio, che difende chissà perché Fabiani. Qua a Salerno tutti ricordano il sopravvalutato Coda, che intanto la differenza continua a non farla visto che nelle partite importanti sparisce sempre, ma nessuno ricorda che Donnarumma ha portato Empoli e Brescia in A. Senza contare che fu lui che ci salvò il primo anno. Vi pare mai che con queste premesse tornerebbe a Salerno, ancor peggio con la conferma di babbiani?

  4. Se dici che coda è sopravvalutato non capisci un c…o di calcio. Ci siamo salvati anche e soprattutto grazie a coda. Infatti insieme erano una coppia perfetta

  5. Chi è quel ragazzo in costumo accanto a Luca?
    Fabiano ingaggia Luca sistemiamo la difesa

  6. Meglio un bulgaro(nazionalitá a caso) qualunque fermo da un anno. Rischiamo che poi faccia dei gol rischia do di farci fare punti. Meglio di no
    Vorrei sapere a chi abbiamo fatto male per avere sempre le stesse estati e precampionati.

  7. Ma Alfredino sa”con chi ha avuto l’onore di fare la foto???

  8. E che cosa doveva esprimere? forse solo chi ha scritto l’articolo non si era accorto che DONNARUMMA e un fior fior di attaccante.

  9. Se tu dici che Coda ci ha salvato, hai visto si e no 3 partite di quella stagione. Il purpo sbagliò anche l’impossibile nel girone d’andata e per farlo giocare perdemmo una quantità infinita di punti. Ci salvò Donnarumma, semmai, che in metà delle partite segnò quasi gli stessi gol. Poi qualcuno dovrebbe anche ricordarsi che l’anno dopo si fece cacciare per non giocare a Natale con l’Avellino. Se Donnarumma avesse il procuratore di Coda oggi sarebbe titolare in A.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.