Campania, vertenza forestali: De Luca convoca Sindacati a Palazzo Santa Lucia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, convoca le organizzazioni sindacali di categoria Fai Cisl, Flai CgilUila Uil Campania e Uncem Campania sulla vertenza che riguarda gli operai idraulico-forestali in seguito allo stato di agitazione proclamato lo scorso 20 giugno. De Luca incontrerà i sindacati e l’Unione delle Comunità montane della Campania lunedì 8 luglio, alle ore 13:30, nella sala “Francesco De Sanctis” di palazzo Santa Lucia a Napoli, sede della Giunta regionale della Campania.

“La convocazione del presidente – scrivono in una nota le tre segreterie regionali di categorie – è un segnale di apertura importante. A De Luca chiederemo certezze economiche per i 4mila operai idraulico-forestali, risposte concrete sulla stabilizzazione dell’intero settore e risorse immediate per diminuire il disagio delle mensilità arretrate. Bisogna aprire alle risorse ordinarie per dare sviluppo alle zone interne a rischio di spopolamento ma che rappresentano una grande possibilità di valorizzazione delle tipicità locali e di sviluppo eco-compatibile della regione Campania”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Credete ancora alla befana. Gli enti forestali servono maggiormente per muovere voti sotto elezioni. Vedi promesse di assunzioni alle ultime elezioni, fatte con un corso negli ultimi mesi…
    Non illudetevi…sia la destra che la sinistra se non ci sono fondi non creano posti di lavoro, giustamente.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.