Salerno: scippata donna anziana a Pastena, cade e si ferisce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Attimi di terrore questa sera in via Rocco Cocchia a Pastena, popoloso quartiere di Salerno dove un’anziana signora èp stata avvicinata da alcuni sconosciuti che le hanno scippato la borsa e scappati via. La donna, nel tentativo di difendersi è caduta a terra riportando escoriazioni e traumi. In stato di choc la donna è stata soccorsa da un’ambulanza. Non è la prima volta che accade un episodio del genere sempre a Pastena e allo stesso orario quando in giro c’è tanta gente. Sul posto anche alcune pattuglie dei carabinieri che stanno cercando di individuare i responsabili.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. 22:15 che deve dire?? se fa, dite che è fascista; se non fa dite che non fa! intanto voi fate pace col cervello, cosa deve fare? voi cosa fareste?

  2. x04:03

    Leggi, fottutissime leggi per contrastare la microdelinquenza (spippatori, ladri, parcheggiatori ecc). Costruire nuove carceri e fare in modo da riempirle e tenerle ben piene. Fare in modo che se ti prendi 2 giorni di carcere poi te li fai senza se e senza ma. Servono strutture e leggi.

    Ovvero tutto quello che non ha fatto, parla solo di ONG e si spara pose su i media il cazzaro verde.

  3. Ma il signore che si firma”di caverna”, che repressione interiore ha?
    Oltre al solito commento pro de luca (pappagallo che raglia), con quest’altro che vuole rimostrare? Salvini ha dimostrato di non servire a niente, ma i trentennali governi precedenti (cioè quelli che dovevano e potevano fare ), oltre a rovinare il paese, svenderlo alla comunità europea, garantire incolumità ai delinquenti e fare business con i migranti, mi potresti elencare le cose fatte per noi italiani?
    “Raglia” pappagallo, “raglia”. ….

  4. di caverna, le leggi ci stanno, ma se un magistrato decide di interpretarle a suo piacimento la colpa non è della legge; così come pure l’organizzazione dei tribunali: le leggi sono identiche, ma alcuni tribunali hanno zero arretrati altri stanno dieci anni indietro.
    La legge? perchè non parli con renzi che ha depenalizzato tutto al di sotto dei tre anni??? ah giusto, dimenticavo che voi non vedete da quell’occhio lì, vedete solo salvini.
    Ti faccio presente poi che salvini non parla affatto “solo di migranti” ma di sicurezza in generale, sono i giornali, alcuni, che fanno passare il messaggio che parla solo di quello. Resta il fatto che se lui decide di proporre al Parlamento delle leggi più forti allora voi lo chiamate fascista, se non lo fa è un cazzaro. Siete senza speranza, banderuole al vento della propaganda dei vostri giornali di finta sinistra o di un post su faceook o twitter, vi fissate sulle sciocchezze parlando da bambini, nutella, capitoni, capit-ani e balle simili, ma non è colpa vostra se solo a quello arrivate a capire.
    Ti ricordo pure che in carcere in italia la percentuale di “risorse boldriniane” è elevatissima rispetto ai presenti sul territorio… ma voi ovviamente non vedete neppure questo.
    Saluti dal marocco

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.