Sequestro da 100milioni di euro al patron dell’Avellino calcio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Guardia di Finanza di Avellino ha eseguito un sequestro preventivo di urgenza, per una somma complessiva di 100 milioni di euro, nei confronti di Gianandrea De Cesare, di fatto patron della Sidigas, l’azienda che distribuisce il gas metano in Irpinia, e del gruppo d’imprese a lui riconducibili.

Tra queste anche la Scandone Basket, di cui De Cesare è presidente dal 2012, e l’Us Avellino, la squadra di calcio promossa quest’anno in Serie C che venne rilevata l’anno scorso.

Si ipotizzano false comunicazioni sociali, omesso versamento dell’Iva, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte.
Secondo gli accertamenti svolti dalle Fiamme Gialle e di un consulente nominato dalla Procura, De Cesare avrebbe “sistematicamente omesso il versamento di debiti tributari distraendoli verso altri patrimoni sociali nella sua piena disponibilità”. Tra i destinatari delle risorse sottratte al fisco, anche la squadra di basket e quella di calcio.

fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.