Campania, choc in treno: si masturba di fronte donna, multato di 10mila €

Stampa
Deplorevole episodio nel pomeriggio di ieri a bordo di un treno regionale Caserta-Napoli Centrale; un 57enne si è seduto di fronte ad una passeggera e dopo essersi aperto i pantaloni ha cominciato a masturbarsi sotto i suoi occhi.

La giovane donna è rimasta sotto choc per quanto accaduto ma poco dopo, si è allontanata rapidamente ed ha segnalato l’accaduto al Centro Operativo del Compartimento di Polizia Ferroviaria per la Campania.

Gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno immediatamente individuato l’autore del gesto sulla scorta delle indicazioni fornite dalla viaggiatrice, ancora turbata, e dal capotreno ed hanno proceduto nei suoi confronti sanzionandolo per il reato di atti osceni in luogo aperto al pubblico ed irrogandogli una pena pecuniaria di 10.000 euro.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.