Rifiuti: Manifestazione di protesta a Scafati per disagi creati da sito stoccaggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Questa mattina i cittadini di Scafati hanno protestato contro i miasmi del sito di stoccaggio per rifiuti della Helios. Mi sono recata personalmente sul posto per portare la mia solidarietà ai cittadini che vivono e soffrono i disagi causati dalla cattiva gestione del sito di stoccaggio per rifiuti ubicato in Via Galileo Ferraris.

La manifestazione di protesta è stata del tutto legittima. L’aria è inquinata ed è messa a serio rischio la vivibilità e la salute di un’intera comunità. La Regione Campania, che rilascia le autorizzazioni, deve intervenire al più presto.

Insieme al Sindaco di Scafati, Cristoforo Salvati, al Comandante dei Carabinieri di Scafati, al parroco Don Giovanni e due rappresentanti dei cittadini, abbiamo incontrato l’amministratore giudiziario nominato dalla Procura di Nocera che ha il ruolo di gestire l’azienda. Ci ha rassicurato che è in atto un piano aziendale che ha lo scopo di ridurre sia i comuni che scaricano che le tonnellate presenti. Inoltre i piazzali saranno sgombrati dai rifiuti.

Noi siamo vicini ai cittadini e vigileremo su quanto detto. Ringrazio il Consigliere Regionale Michele Cammarano per la presenza. Appena ieri, il Consigliere Cammarano ha sporto l’ennesima denuncia al Noe, alla Regione Campania, all’Arpac, all’Asl e alla Procura per la grave situazione. L’ambiente e la salute vengono prima di tutto. Chiederemo che venga convocato quanto prima una conferenza dei servizi per rivedere le autorizzazioni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.