Salerno: al via programma di disinfestazione in strade e parchi della città

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
In mattinata a Palazzo di Città il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’assessore all’Ambiente Angelo Caramanno hanno incontrato il direttore tecnico della Tineos, Giuseppe Rubino, ditta incaricata dalla Asl per procedere al servizio di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione. A partire dalle ore 23.30 di stasera si procederà al trattamento di disinfestazione adulticida.

Di seguito il cronoprogramma avviato:

Data

Zone oggetto del trattamento

15/07/2019

Zona Porto, Centro storico, Zona perimetrata da Lungomare (fino a piazza Concordia), via Martiri Salernitani, via Dalmazia, via De Filippis, via Paglia, via Cavaliero, Località Renella, Zona Canalone, Zona Olivieri

16/07/2019

Zona Mennola, Zona Gelso, Zona Campione, Zona San Vito, Zona Capraia, Zona Gelsi Rossi (compreso il Lungomare Marconi-Tafuri e fino a via Bottiglieri, via Farina, viale Eucalipti), Zona Giovi Casa Manzo, Zona Sala Abbagnano, Piezzo, Brignano Sup. e Inf., Sant’Angelo, Sordina, Pastorano

17/07/2019

Torrione, Pastena, Paradiso di Pastena, Santa Margherita di Pastena, Mercatello, Zona Stadio Arechi, Quartiere Europa, Arbostella, Sant’Eustacchio, Scavata, Torre Picentino, Fuorni, Lamia, Fangariello, Casa Concilio, Ponte Guazzariello, Masseria Fortino, Casa De Rosa, Casa Rocco D’Amato, Giovi Altimare, Pigolelle – S. Bartolomeo, S. Nicola, Mandrizzi, Cappelle

 

Nella serata di martedì 16 luglio, sempre a partire dalle ore 23.30, gli operatori lavoreranno all’interno dei parchi (Villa Comunale, Parco Pinocchio, Parco ex Salid, Parco via Buongiorno, Parco Mercatello, Giardini 8 marzo) sempre per procedere alla disinfestazione adulticida.

Per assicurare una maggiore efficacia dei trattamenti, è necessaria la fattiva collaborazione anche da parte dei cittadini.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. OVVIAMENTE ZONA INDUSTRIALE DI SALERNO, UFFICI FINANZIARI E ZONE LIMITROFE, COME AL SOLITO BANDITE DAL SERVIZIO, EPPURE QUI VI SONO TANTI NUCLEI ABITATIVI E FAMIGLIE CHE PAGANO TASSE PROFUMATE…. VERGOGNAAAAAA

  2. MI RACCOMANDO I SELFIE DEL NOSTRO CARO SINDACO NAPOLI, AD OPERAZIONI ULTIMATE….RESTIAMO IN ATTESA

  3. I nostri topi e le nostre blatte sono una categoria protetta oppure Fratte non è Salerno e la villa comunale di Fratte?

  4. Compaesani di Fratte non leggete solo passivamente ma scrivete anche voi su questo sito, fate sentire agli amministratori di Salerno la ns ribellione anche di ciò ricorderemo alle prossime elezioni.

  5. ma visto che sono previsti temporali nella notte questa disinfestazione avrà effetto?

  6. Nemmeno ogliara è menzionata quindi le nostre zone sono immuni da qualsiasi tipo ratto blatte e insetti vari???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.