Salerno, panico sul lungomare cittadino: serpente vaga tra le aiuole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Ha destato preoccupazione, paura ma anche curiosità il serpente nero avvistato nelle aiuole del lungomare di Salerno nei giardinetti adiacenti la spiaggia di Santa Teresa. A darne notizia il sito Anteprima24.it. Intervenuti i vigili urbani hanno evitato che qualcuno si avvicinasse mentre sono stati allertati i vigili del fuoco che con la necessaria strumentazione hanno catturato il rettile. Non poteva mancare la solita colorita battuta:  dopo i topi i serpenti….

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Premesso che la fauna a Salerno, specialmente a palazzo di città, è molto ricca e variegata, quale sarà il prossimo elemento sorpreso a girovagare in città? Ormai non dobbiamo meravigliarci più di nulla!!!!

  2. E’ un biacco nero, specie assolutamente innocua.

    Strano sia arrivato li, secondo me l’hanno messo apposta.

  3. …….e come ha ripetuto recentemente l’illustre governatore della Campania e il nostro sindaco DeLucalmente manipolato:
    《BISOGNA ESSERE ORGOGLIOSI DI TUTTO QUESTO!!!!》.
    Se lo hanno detto loro, sarà così. …..

  4. Serpente nero, cioè una biscia! Innocuo rettile che si trova spesso anche nei giardini. Anzi, segno che la natura resiste all’aggressione umana e recupera sempre i suoi spazi. Nulla di strano o di eccezionale.

  5. Colorita battuta? No, ci sono i topi e qualche serpente…purtroppo è diventata una città sporca, c’è poco da fare.
    Non so se ai rettili piace la sporcizia ma alle blatte che vedo tutte le sere in varie zone della città, credo di si.
    Cordiali starnuti

  6. Ma non capite nulla! Era un’attrazione turistica. Dopo il mare dei Caraibi e Salifogna anche il safari sul lungomare. Siate orgogliosi

  7. Se Salerno fosse invasa dai serpenti potrei capire le lamentele, ma per un singolo serpente che viene trovato fate tutto questo casino? Ci stanno tante bestie tra i cittadini e vi fate i problemi per un innocuo serpentello…

  8. magari ce ne fossero di piu, avremmo meno topi! ma qualcuno evidentemente preferisce i secondi. Quel serpente è innocuo e non è assolutamente sinonimo di sporcizia né di degrado, cosa che invece è ben rappresentata da topi e scarafaggi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.