La Guardia Giurata Enzo Casaburi muore in un incidente in Abruzzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Comunità di Mercato San Severino piange la tragica scomparsa di Enzo Casaburi, 23enne deceduto la notte scorsa in un incidente stradale sulla SS 652 alle porte di Castel di Sangro. La giovane guardia giurata dell’IVRI, in servizio a Campobasso, stava effettuando il turno di vigilanza presso diverse attività fra Molise ed Abruzzo e si trovava a bordo della Citroen C3 aziendale.

Improvvisamente il ragazzo ha perso il controllo del veicolo, finendo contro il guardrail sul lato opposto della carreggiata. Purtroppo lo schianto è stato fatale al ragazzo, morto sul colpo. Inutile l’intervento dei medici del 118, allertati da alcuni automobilisti di passaggio e giunti sul posto insieme ai Carabinieri e ai Vigili del Fuoco. Drammatica la scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori, che già alla visione dell’auto in quello stato hanno temuto il peggio.

Gli operatori – spiegano i giornali abruzzesi – hanno impiegato diversi angoscianti minuti per estrarre il corpo del ragazzo dalla lamiere, trasportato successivamente all’obitorio. Potrebbe essere stato un malore o un colpo di sonno ad aver fatto perdere il controllo dell’auto al giovane ma la dinamica è ancora al vaglio dei militari.

Enzo Casaburi, conosciuto in Molise ed in particolare a Campobasso dove lavorava per la sede Ivri del capoluogo, avrebbe compiuto 23 anni ad agosto. Originario della provincia di Salerno aveva iniziato a lavorare a Campobasso lo scorso mese di aprile. Enzo è sempre stato un ragazzo disponibile, generoso e gioioso e negli anni scorsi era entrato a far parte anche del gruppo Misericordia San Giuseppe Moscati di Mercato San Severino.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.