Il centro di Salerno riavrà presto la sua spiaggia: da Santa Teresa al Masuccio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Nell’ultima riunione di Giunta Comunale a Salerno sono state ufficializzate le sette caratteristiche che dovrà avere il nuovo litorale cittadino.

In pratica il centro della città di Salerno riavrà la sua spiaggia da Santa Teresa fino al Masuccio.

Un’unica grande spiaggia che accompagnerà tutto il lungomare fino al porto Masuccio e che dovrà essere totalmente dedicata alla balneazione. Una spiaggia profonda, «di dimensione minima di 40 metri», si legge nel documento e che abbia due nuovi “pennelli” «emersi, di confinamento delle nuove spiagge, posizionati in corrispondenza di piazza Cavour e della foce del Rafastia.

Nelle idee inserite nel progetto preliminare dunque, il litorale cittadino non avrà interruzioni. «La quota delle nuove spiagge – continuano le linee guida del Comune – dovrà essere non superiore al metro rispetto al livello medio mare, al fine di equiparare la quota delle nuove spiagge anche da non interferire, per quanto possibile, con le strutture esistenti; e la conformazione della spiaggia di Santa Teresa si mantenga in linea con quanto previsto dal progetto preliminare, realizzando tuttavia opportune opere che consentano di modificare il percorso delle acque del Fusandola e dello scarico adiacente (se ancora funzionante), escludendo pertanto la loro fuoriuscita diretta, così come prevista nel progetto preliminare, in modo tale da ridurre al minino le possibili interferenze sulla qualità ambientale della balneazione».

Ecco i punti pubblicati sulla pagina facebook ARCAN – Salerno Cantieri&Architettura

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. ma cortesemente evitate di dire corbellerie,abbiamo strade dissestate da terzo mondo,spazzatura ovunque,mare una cloaca e vi permettete di dire che da s.teresa fino al pennello (per quelli di salerno)si fara’ una spiaggia? ma siate seri e fate prima le cose necessarie e chiedete il permesso al governatore che cose buone per salerno non si possono fare,solo lui e la sua genie ci riuscirebbe!!!!!

  2. Se per fare questo tolgono la barriera frangiflutti allora non mi pare una grande idea. Le mareggiate devasterebbero il lungomare.

  3. Siamo nel degrado più assoluto e si pensa all’estetica. Mi raccomando, per le prossime elezioni…….. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  4. La spiaggia con un mare inavvicinabile? Ma quest’amministrazione fa proprio ridere! Ecco a cosa servono le pesantissime imposte che ci impongono! Città che hanno ridotto ad una periferia estrema di Mogadiscio, però con la spiaggia! Ci mettiamo la cravatta, però non ci facciamo una doccia da tre anni! Povera Salerno!!!!! La spiaggia VERA con un mare pulito c’era già dove hanno avuto la GENIALE IDEA di localizzare il porto: tutto distrutto per far posto al mostro!!!! Città amministrata sempre con lungimiranza!

  5. Genio…sprecato!!!
    Parigi ti aspetta…ma li non c’è il mare, c’è un fiume un po’ sporco.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.