Olympic Salerno, ritorno di lusso: Mazzeo torna a vestire il biancorosso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Nello stesso giorno in cui il fratello Fabio si accasa al Livorno per proseguire la sua carriera in Serie B, anche Luca Mazzeo appone la sua firma in calce alla lista che lo riporta a casa. Casa Olympic di nome e di fatto per l’attaccante salernitano che dopo un biennio di soddisfazioni al Giffoni Sei Casali, tornerà a vestire la maglia biancorossa cui lo legano ricordi indelebili: la promozione del Giugno 2013 quando proprio una sua perla balistica da calcio piazzato spianò la strada del successo ai colchoneros contro lo Sporting Guardia sancendo uno storico traguardo e la miracolosa salvezza dell’anno successivo grazie al pari in extremis con l’Evoli: “Di quella esperienza ritrovo Pifano ed Acquaviva – spiega Mazzeo – Voglio ripartire proprio da quei ricordi più dolci dopo aver interrotto anni fa bruscamente il mio rapporto con l’Olympic. Il calcio è fatto di cicli che si aprono e si chiudono, nelle ultime stagioni a parte la parentesi con l’Audax ho vissuto momenti memorabili con il Giffoni Sei Casali e ci tengo a ringraziare nuovamente tutto l’ambiente picentino per come mi hanno trattato e come ci siamo divertiti. Hanno provato a convincermi fino all’ultimo a rimanere anche quest’anno (e in Promozione lo avrei fatto solo con loro) ma ormai ho fatto una scelta di vita, quando hai una figlia piccola le priorità cambiano e la soluzione ottimale sotto ogni punto di vista era rappresentata dall’Olympic”.

Motivato a mille, “Mattonella” Mazzeo è pronto a spingere i delfini verso il raggiungimento dell’obiettivo minimo: “Conosco sostanzialmente tutto il gruppo – prosegue – tanti amici fuori dal campo ed altri affrontati da avversari lealmente negli ultimi campionati. Il potenziale c’è così come l’organizzazione e la predisposizione della società. Con il presidente Pisapia ci siamo venuti incontro a vicenda, le esigenze di ciascuno combaciavano perfettamente. Ci sono i presupposti per raggiungere quanto meno i play-off, a me piace vincere e voglio continuare a farlo”.

Chiusura dedicata alla particolarità della firma nello stesso giorno con il fratello Fabio: “Certo, parliamo di due categorie differenti – chiosa Mazzeo Jr. – Ma quello che ci accomuna è l’amore verso quel pallone che rotola sul campo. Ed a fine anno speriamo anche di brindare a qualcosa di importante insieme, magari proprio nello stesso giorno…”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.