Colpo del Benevento: preso Sau. Breda porta Fabio Mazzeo a Livorno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Operazione importante del Benevento che ingaggia l’ex Cagliari e Samp Marco Sau. Il club sannita cede al Perugia Gianluca Di Chiara e Pietro Iemmello mentre rescinde il portiere Christian Puggioni.

Ceduto infine al Potenza il giovane Yacine. Il Cosenza prende dalla Fiorentina in prestito biennale con diritto di opzione e controopzione, Mattia Trovato. Il centrocampista, classe ’98, fa il suo ritorno in rossoblù con accordo fino al 2021.

I silani prendono anche Riccardo Moreo. L’attaccante, classe ’96, è reduce da un’annata al Prato, in Serie D, in cui ha centrato il bersaglio 20 volte in 32 presenze con la maglia del Prato, nel campionato di Serie D.

Colpo della Cremonese che ingaggia Francesco Deli, attualmente svincolato. Il calciatore sarà legato alla società grigiorossa da un ac cordo triennale. Buon affare per il Frosinone che prende Mattia Vitale. Il centrocampista classe ’97 arriva dalla Spal in prestito con obbligo di riscatto a determinate condizioni.

Oltre a Di Chiara e Iemmello, il Perugia preleva dal Manchester City Paolo Fernandes. Il centrocampista classe ’98 arriva in biancorosso a titolo temporaneo fino al termine della stagione. Il Trapani si rinforza con l’ingaggio di Gregorio Luperini, che ha sottoscritto con la società granata un contratto biennale.

Il centrocampista, classe ’94, e con il centrocampista Colpani, dal settore giovanile dell’Atalanta. Il centrocampista Vacca, ex pallino della Salernitana, passa al Venezia. Il centrocampista classe ’90, ha sottoscritto col club arancioneroverde un contratto triennale fino 30.06.2022.

Il Venezia ha ingaggiato anche Lorenzo Gavioli. Il centrocampista classe 2000 approda in Laguna in prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore dell’Inter, mentre ha ceduto al Cagliari il portiere Vicario, sostituito con Pomini, ex Palermo. La Virtus Entella ha ceduto Baraye al Padova ed ha preso l’attaccante De Luca dal Torino.

Colpo del Livorno di Breda che prende a parametro zero il bomber salernitano Fabio Mazzeo. Poker dell’Empoli che mette sotto contratto Alberto Brignoli, Kevin Cannavò, Stefano Moreo e Roberto Pirrello, tutti svincolati dal Palermo. Buon colpo anche per il neo promosso Pordenone che ingaggia il difensore, svincolato dal Foggia, Camporese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Esempio di società ambiziosa con un progetto reale…speriamo di nuovo nel derby campano in A

  2. Sau ha l’età di cerci e ha segnato 10 goal negli ultimi tre campionati. Mazzeo ha 4 anni più di cerci e ha disputato solo tre campionati di B in tutta la sua carriera. Però questi sono ‘colpi’ mentre se la salernitana prende cerci è un ‘baba’. Ormai certo ‘tifosi’ criticano a prescindere…

  3. Suggerirei di vedere chi altro ha preso il Benevento per non dire cappellate. Per quel che riguarda Mazzeo l’ha preso il Livorno, che si deve salvare. Ad oggi chi ha preso esattamente la Salernitana? Se vedi il CV di quegli scarti che ha portato Lotito capisci. Cerci è sempre stato un giocatore discontinuo, figuriamoci con quale mentalità arriverà a Salerno fermo da due anni, in una squadra che non lotterà per niente. Abbiamo visto però cosa è successo con Casasola, ennesima farsa di una società ormai delegittimata e che deve solo andare via.

  4. Sau e Mazzeo…che colpi!!!Li avesse presi la Salernitana staremmo parlando di giocatori ormai a fine carriera…
    Quanti tifosi salernitani sotto mentite spoglie su questo forum………

  5. Il Benevento l’anno scorso è stato preso a pallonate da un Cittadella di perfetti sconosciuti o quasi,ai play off ed è tornato con le pive nel sacco.Quest’anno non può permettersi di fallire perchè altrimenti rischia di fare il botto.Aggiungo che in squadra ha elementi che a Salerno sono stati criticati in tutti modi,come Coda e Improta e in parte anche Tuia.Pur non essendo un estimatore di Lotito penso che molte critiche siano veramente campate per aria e perdono quindi di qualsiasi attendibilità.
    Forza SALERNITANA!

  6. ma hai capito qual è la differenza tra noi e il Benevento? Che il loro Presidente in A vuole e può andarci, il nostro non può e non vuole

  7. Non sono illuso ..sono semplicemente tifoso della SALERNITANA,ciò che tu non sei.Addio.

  8. Ma chi lo dice che non può andarci in A. Secondo voi perché è in società col cognato? In caso di promozione passerebbe tutta a lui. Facciano i tifosi noi, a loro facciamo fare il resto (soldi e strategia). Questi sono i compiti. Il resto sono solo chiacchiere e scuse di coloro che non vogliono davvero bene alla Salernitana.

  9. Sicuramente il benevento ha fatto ina campagna acquisti per un campionato da vertice ed ambire a qualkosa di importante

  10. Ma in A si va con un progetto e una società forte…nella sua storia la.Salernitana fatta eccezione con Aliberti (per poi fallire)ha sempre disputato mediocri campionati come quelli passati e tanta serie C dove meriterebbe di stare

  11. Cerchiamo di non offendere (risposta 22,42).Ognuno può dire la sua ma offendere non è accettabile. Per cortesia,grazie.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.