Maro Firenze si presenta: «Ho scelto la Salernitana per l’Arechi»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“Avevo tante offerte ma quando è arrivata la chiamata della Salernitana ho subito accettato perché conosco l’ambiente e amo giocare in una città dove c’è una grande passione dei tifosi. Una delle motivazioni principali per cui sono venuto a giocare qui è l’Arechi, ogni volta che sono venuto in questo stadio mi sono emozionato e ho pensato che questo è il calcio vero.

Credo che ogni ragazzo che gioca a calcio sogna di segnare sotto la Curva Sud e vedere tutta quella gente in festa. Anche l’allenatore è stato importante nella mia scelta perché essere allenato da mister Ventura mi potrà far crescere ancora tanto”. Queste le parole del centrocampista della Salernitana Marco Firenze intervenuto nel ritiro di San Gregorio Magno.

“Il mister ha grande esperienza e vorrà esprimere un calcio propositivo per essere padroni del campo. Il suo modo di giocare esalta le mie caratteristiche e spero di dare un contributo importante anche in zona gol. Il campionato di Serie B è molto impegnativo ed è difficile fare previsioni ad inizio stagione sulla classifica finale. Noi abbiamo l’obiettivo di lavorare per fare un campionato importante.

Il ruolo che prediligo è quello di mezz’ala ma nella mia carriera ho fatto diversi ruoli e mi sono sempre adattato alle richieste dell’allenatore. Avere lo stadio pieno dà un’energia notevole, soprattutto nei momenti di difficoltà, quindi lavoreremo al massimo per riportare tanta gente allo stadio”.

Fonte e foto: US Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Emozionato per l’arechi?
    Non oso immaginare in che stadio giocasse questo tizio,comunque la squadra la vedo molto forte soprattutto se dovessero arrivare Koulibambino ru Neipl e Karim Benzinà ru Rial Medrid.

  2. per il complessato psuedonapulillo detto Giggino, na sarebbe ora di andare in calabria a vendere la cazett come i tuoi simili? Vai va lota tanto quest’anno manco vinci un kaiser!!!

  3. All’inizio eri quasi divertente…adesso fai veramente tenerezza..ti vorrei però ricordare che l’Inter ha fatto una media spettatori DOPPIA rispetto al Napulillo..quindi se Firenze non si emoziona a Salerno non lo farà di certo a Napoli ma semmai a San Siro.La verità è che quando non affluiscono orde di cafoni dalle province circostanti,il San Paolo fa numeri come città con abitanti 10 volte inferiori.Torna a vendere calzini dai..fai il bravo…

  4. X X Giggino
    Credo che il tuo Firenze non si emozionerà mai,perché a lu Santu Paulu e a lu sansiru non ci metterà mai piede.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.