Salerno: un piano per superare l’emergenza sangue ed avere 4mila sacche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Piano straordinario del Ruggi per superare l’emergenza sangue e assicurarsi 4mila scorte per giungere all’autosufficienza. Per il piano sono stati stanziati oltre 330mila euro. L’obiettivo è quello di reclutare 400 donatori e coinvolgere più volontari

Il progetto – scrive Il Mattino –  consiste nell’organizzare le attività di raccolta sangue extra ospedaliere ed intra ospedaliere il sabato e i giorni festivi, allo scopo di contribuire in modo significativo all’autosufficienza sangue dell’azienda.

Dalla fidelizzazione dei donatori si cercherà di incrementare il numero di donatori (l’obiettivo è 400 persone), che andranno a donare direttamente in azienda. Il progetto è rivolto al personale della medicina trasfusionale e di altri reparti: medici, biologi, amministrativi, infermieri, tecnici, autisti.

Fonte Il Mattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Io un’idea in merito ce l’avrei. Sono un donatore volontario da oltre 30 e per molto tempo ho donato tramite aferesi, una donazione con cui viene prelevato solo il plasma. Questa donazione ha l’enorme vantaggio di poter essere effettuata anche ogni 20 giorni anziché i canonici 90 che devono passare quando si dona sangue intero. A questo punto mi chiedo e vi chiedo: perché l’aferesi non viene più effettuata da diversi anni nonostante vi siano nel reparto apparecchiature nuovissime e presumo costosissime? A mia domanda mi è sempre stato risposto che era una sospensione temporanea dovuta a mancanza di personale. Voci interne al reparto mi dicono che in realtà le operatrici non sono formate adeguatamente per l’uso di queste apparecchiature piuttosto complesse. In pratica come le classiche cose all’italiana per poco si tengono ferme apparecchiature costose e poi ci si lamenta per la mancanza di sangue. Usate bene le potenzialità che avete e lamentatevi di meno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.