Mare sporco tra Eboli e Battiglia, per l’Arpac: «è colpa dei fertilizzanti»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Non accenna a diminuire la presenza di alghe nel mare della fascia costiera ebolitana e finisce sotto accusa l’idrovora in zona Lago.

Lo scrive Il Mattino oggi in edicola che parla di un esposto in procura degli operatori turistici pronti a denunciare i responsabili per danni economici  e disastro ambientale

Nel frattempo il sito Voce di Strada riporta le dichiarazioni di Lucio De Maio, responsabile del dipartimento acque marine dell’Arpac

«Il fitoplancton non è in concentrazione anomala. Più fattori quest’anno hanno intensificato il fenomeno: dalle piogge a maggio che hanno arricchito le acque marine di nutrienti, al caldo e alla luce del sole di giugno che hanno fatto in modo da far crescere le alghe. Se l’Idrovora ha portato a mare i residui dei fertilizzanti le alghe hanno avuto ancor più nutrimento. Quando poi il fenomeno aumenta c’è un picco di zooplancton, cioè produzione animale, non vegetale. L’odore di marcio è dovuto alla putrefazione in atto».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. La colpa è del consorzio destra-sele che non effettua le dovute operazioni per il filtraggio dell’acqua proveniente dai canali. Andate a vedere nella vasca di raccolta al Lido Lago.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.