Percepiva la pensione del nonno morto da 5 anni: GdF scopre tutto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
In data odierna, ufficiali di PG in servizio presso il Gruppo Guardia di Finanza di Eboli hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo per equivalente, emesso dal GIP presso il Tribunale di Salerno, su conforme richiesta della scrivente Procura, per un valore di 66 mila euro, nei confronti di un indagato originario di Oliveto Citra, nel Cilento.

Al predetto risulta contestato il reato di cui all’art. 316 ter cp, per aver continuato a percepire indebitamente la pensione del nonno, anche dopo la morte di questi avvenuta nel 2014, approfittando anche della circostanza che nessun funzionario del Comune di Campagna, luogo di ultima residenza dell’anziano, ha mai effettuato la comunicazione di avvenuto decesso tramite il sistema informatizzato Alphasoftware, solitamente utilizzato in questi casi.

In considerazione del fatto che l’indagato aveva svuotato completamente il conto corrente cointestato, sul quale poteva quindi liberamente operare, si è proceduto al sequestro per equivalente di quote societarie, di un autoveicolo nonché di limitate disponibilità finanziarie.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.