Ambulanze per neonati, solo due fra Napoli e Salerno. Verdi: “Potenziare servizio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Carenza di ambulanze specializzate per neonati, solo due fra Napoli e Salerno. Attesa di quattro ore per una bimba di Pompei, Borrelli (Verdi): “Situazione assurda, chiediamo chiarimenti alle autorità competenti”

“Solo due ambulanze specializzate per il soccorso dei neonati sono in servizio tra Napoli e Salerno. Un’assurdità sotto tutti i punti di vista, che produce attese lunghissime che mettono a rischio la vita dei bimbi. Una nascitura di Pompei, come riportato da Il Mattino, ha dovuto attendere quattro ore l’arrivo dell’ambulanza Sten (quella specializzata appunto) perché l’unica disponibile era guasta. Una cosa inaccettabile. Il personale del mezzo in avaria ha dovuto dare indicazioni telefoniche ai medici della clinica dove la piccola era da poco venuta al mondo. E la cosa grave è che, la Sten del Santobono, una delle due disponibili assieme a quella del Policlinico, copre circa un terzo dei turni che dovrebbe. Una situazione di emergenza per la quale bisogna subito fare qualcosa”. Lo ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi membro della commissione sanità.

“CI troviamo a fare i conti con una carenza di mezzi che potrebbe seriamente mettere a rischio la vita dei neonati – ha aggiunto Borrelli – mi chiedo come sia possibile che siano a disposizione solo due ambulanze specializzate per coprire Napoli, Salerno e relative province. E’ impensabile. Ho deciso di intervenire in prima persona presentando anche una interrogazione per far luce sulla vicenda e chiedere le dovute spiegazioni alle autorità competenti. Sulla salute dei neonati non c’è tempo da perdere”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. La Confraternita di Misericordia di Salerno ,da 1 anno ha inaugurato un’ambulanza neonatale che ha messo a disposizione dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Di Dio e Ruggi D’Aragona con Autista. La difficoltà e’ reperire medici e infermieri specializzati che dovrebbero essere strutturati delle Asl o delle Aziende Ospedaliere.Comunque il ns mezzo è a disposizione per la Regione Campania qualora dovesse esserci la necessita’

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.