Il Mattino: Mercato Salernitana summit Ventura-Fabiani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
‘Ventura – Fabiani summit di mercato. Il dirigente granata torna a Salerno con un giorno di anticipo confronto con il tecnico prima e dopo il test contro il Picerno. Il Lecce soffia Dell’Orco alla Salernitana, Rajkovic si allontana ora si punta su Bianchetti per la difesa. A destra pista Zampano’

E’ l’apertura delle pagine dedicate alla Salernitana sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Ma dico io e possibile che dopo tanti nomi fatti non viene nessuno e poi vengono giocatori già svincolati da un bel po e nessuno li ha presi tipo bianchetti Zampano ecc.e manco a farlo a posta vengono a Salerno ma speriamo bene

  2. solita stagione di umiliazioni,con una societa’ vergognosa e accattona,quindi mettiamoci l’animo in pace,questi parassiti non spenderanno mai soldi e porteranno solo giocatori scarsi e falliti,iatvennnnn ra saliernnnn munnezza ca sit

  3. come al solito squadra creata per galleggiare nella medio bassa classifica ogni anno sempre le stesse cosa che palle…..

  4. Una società (per dire)che prende lo scarto degli allenatori(che nemmeno il pollena trocchia si sarebbe sognato di ingaggiare)che campagna acquisti potrebbe fare?Mantenere le mezze cazette che ha in rosa e sperare nelle vicissitudini altrui per mantenere la categoria così come fatto in questi anni

  5. C’è chi dice no. Rifiuti in serie che forse nemmeno la stessa Salernitana si aspettava. Se è comprensibile che uno come George Puscas preferisca attendere le mosse dell’Inter prima di accettare eventualmente il nuovo salto all’indietro di categoria, sorprende invece che calciatori anche meno quotati accettino senza batter ciglio la Lega Pro o piazze meno prestigiose snobbando Salerno. Il caso di Jacopo Dall’Oglio è emblematico: da un quasi accordo con la Salernitana alla firma col Catania in meno di un’ora. Per Christian Dell’Orco discorso simile: fino a ieri mattina sembrava una trattativa ai dettagli anche grazie al sì del Sassuolo, poi l’inserimento del Lecce e il fascino della A, ma soprattutto di un progetto credibile e che parte da lontano. Trajkovski è stato il grande no di fine giugno, ad ora la Salernitana non è riuscita a prendere nemmeno uno degli svincolati di lusso dopo i fallimenti di Foggia e Palermo. La domanda è: che succede? Come mai il mercato va ancora a rilento e tanti giocatori declinano le offerte? E’ soltanto un problema economico? Io credo che alla società non gli frega un cazzo della Salernitana e dei Salernitani siamo ormai in balia di Lotito e company e non vogliono spendere perché il loro obbiettivo è quello degli anni scorsi il fatto è che hanno tirato dentro anche Ventura che è ormai sul tramonto degli allenatori…

  6. Leggendo i commenti dei tifosi del Verona su Bianchetti (e alla luce dello storico preoccupante di infortuni che ne hanno condizionato la carriera) non sembra un buon affare. Serve un titolare e un leader di difesa. Al momento è un reparto da bassa serie C, come del resto l’intera squadra fatta eccezione per Di Tacchio e Djuric, che sono giocatori medi di B. Con queste premesse sarà una stagione mediocre nella migliore delle ipotesi e questo non è gufare, ma essere realisti.

  7. “Sono contrario all’introduzione delle seconde squadre in Legapro, la Lazio non la farà…poi c’è già la Salernitana, in questo modo prendiamo due piccioni con una fava..”

    Lotito, Luglio 2018
    Per non dimenticare MAI

  8. Abbiamo creduto per forse un paio di settimane che era cambiata la musica. Ennesima delusione. Ventura si aspettava 7-8 giocatori buoni già 10 giorni fa. Diceva che c’era la fila per venire a salerno dato che c’era lui. Arrivano invece scarti, svincolati e giovani della lazio. Addirittura manco kyne non è stato comprato da noi, ma dalla lazio e girato a noi, giusto per valorizzarlo e rimandarlo a roma. Purtroppo siamo la succursale della lazio.

  9. Ho sperato sino ad oggi che le cose potessero cambiare, non fosse altro perche credevo impossible che il trio potesse prendere per i fondelli una citta’ dopo quello che e’successo poche settimane fa, ma mi sbagliavo, al peggio non c’e’limite. Mi devo solo complimentare con i 3 per la capacita’ di individuare sempre un’allenatore che ci mette la faccia, poco capace di comprendere le reali intenzioni del trio, e nessun coraggio per sbattere la porta. Che delusione!

  10. Un allenatore di 71 anni ha tutta l’esperienza per capire con chi ha a che fare. Ventura è complice

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.