Huawei Italia punta su Salerno: pronti investimenti sul territorio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha incontrato questa mattina al Comune Thomas Miao, Ceo di Huawei Italia. Thomas Miao è in questi giorni in città per promuovere future iniziative ed investimenti nei nostri territori.

«Siamo davvero orgogliosi per l’attenzione che Huawei ha riservato a Salerno e alla Campania – scrive il Sindaco Napoli. Ciò testimonia la nostra capacità di essere una realtà in evoluzione, pronta all’innovazione e pronta a proporsi sullo scenario internazionale.

Salerno è una città che gode di una posizione geografica e strategica invidiabile, è una città dinamica, protagonista di una straordinaria trasformazione urbanistica fortemente voluta dall’attuale Presidente della Regione Vincenzo De Luca ed ora portata avanti dalla nostra amministrazione.

Siamo pronti ad accogliere le valutazioni e le proposte che Huawei vorrà porre alla nostra attenzione: faremo a pieno la nostra parte affinché le nostre strade possano intrecciarsi e si possa trarre profitto da questa importante opportunità che ci è stata offerta».

Thomas Miao si è poi spostato al Marina d’Arechi in cui era presente l’ex Assessore Roberto De Luca che, nel corso della sua precedente esperienza amministrativa aveva attivato i contatti con Huawei

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Cari politici
    Non vi trastullate
    Puntano al porto
    Idiotiiiii!!!
    E questi sono i nostri geni????
    Mo si venderanno Salerno per 4 soldi.

  2. Si pulissero prima, fattivamente e concretamente le strade sporche e maleodoranti della Città e, per quanto concerne la capacità di creare relazioni per lo sviluppo da parte di ex amministratori, ben memori, siamo ancora in attesa di capire a che titolo si stesse parlando di smaltimento di rifiuti in Regione.

  3. Prima che si intreccino le strade provvediamo ad eliminare le buche, a pulirle, a rimuovere la monnezza intorno alle campane, a curare il verde pubblico, a pulire i tombini, a migliorare il trasporto pubblico. Evitiamo di fare le solite magre figure accogliendo i turisti nel degrado.

  4. Ma forse sono venuti a chiedere qualche consulenza su come smaltire al meglio la monnezza e le balle di rifiuti? Effettivamente noi abbiamo le competenze che cercano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.