Aiutateci ad aiutare Rocco: FGS Campania chiede maggiori ricerche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dal 29 giugno nessuna notizia di Rocco Acocella, il 30enne salernitano che stava effettuando una traversata in solitaria lungo l’oceano Atlantico.

Rocco aveva comunicato di volersi muovere dalle Antille Francesi alla Colombia, ma da quasi un mese sono in corso le ricerche poiché si spera sia ancora vivo, seppur disperso.

La pagina Facebook “Rocco Acocella Missing” ha ottenuto, finora, il seguito di oltre 5500 persone e le ricerche vedono il coinvolgimento diretto di Farnesina, Guardia Costiera Italiana, Armada de Colombia, Fuerza Naval de Caribe e le ambasciate italiane di Bogotà, Nicaragua, Costarica, Panama e Venezuela.

Nonostante ciò, lo skipper e la sua famiglia – in evidente apprensione per le sorti di Rocco – non hanno ricevuto alcun segnale di conforto e sostegno per divulgare in modo ancor più capillare la notizia delle ricerche in corso da parte delle istituzioni.

È necessario dare un segnale forte, è necessario far sì che tutti possano dare il proprio contributo non soltanto annuendo e fingendo apprensione nei riguardi della famiglia Acocella, ma anche e soprattutto dando ampio risalto alle informazioni che quotidianamente sono pubblicate sul web grazie all’impegno della sorella di Rocco, Elisabetta.

Non possiamo e non dobbiamo fare finta di niente: ogni singola condivisione può fare la differenza e dobbiamo necessariamente far sì che tutte le informazioni ottenute dagli otto Stati finora coinvolti nelle ricerche possano arrivare al maggior numero possibile di persone.

Purtroppo questo genere di notizie non porta voti, per cui evidentemente non è stato possibile far sì che qualcuna tra le forze politiche attive sui social più che tra le persone si potesse interessare attivamente alla questione.

Proviamo a farlo noi Giovani Socialisti, incaricandoci di condividere da oggi, sui nostri canali social, tutte le notizie che verranno man mano pubblicate sulla pagina dedicata e invitando tutte le persone a seguire la pagina “Rocco Acocella Missing”.

Aiutateci ad aiutare Rocco e la sua famiglia ad avere notizie.

Siamo certi che nel prossimo consiglio comunale e nel prossimo consiglio regionale, per mezzo dei nostri rappresentati, sarà dato spazio alla notizia e sarà richiesto alle autorità di farsi carico di dare il maggior supporto possibile, in termini materiali e/o economici e/o informativi al fine di giungere al più presto a una conclusione della vicenda. Più tempo passa, più è importante far sì che le attività vedano il coinvolgimento del maggior numero possibile di persone.

La pagina Facebook ufficiale è:

http://www.facebook.com/roccoacocellamissing/

Ricordiamo che non occorre soltanto cliccare “Mi piace” alla pagina. Occorre anche far sì che le notizie vengano condivise sul maggior numero possibile di profili. Contiamo sull’aiuto di tutti voi!

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.