Figlio di Salvini su una moto dʼacqua della polizia: è polemica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
E’ polemica per un video, diffuso dal sito La Repubblica, che mostra il figlio del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, salire a bordo di una moto d’acqua della polizia insieme ad un agente a Milano Marittima (Ravenna) e fare un giro in mare. Il vicepremier ha ammesso: “Errore mio da papà”. La questura di Ravenna, intanto, ha avviato accertamenti per verificare l’eventuale uso improprio del mezzo.

“Mio figlio sulla moto d’acqua della polizia? Errore mio da papà, nessuna responsabilità va data ai poliziotti, che anzi ringrazio perché ogni giorno rischiano la vita per il nostro Paese”, ha ribadito il ministro dell’Interno.

Fonte TgCom.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Mo ci manca solo che lascia il figlio con “Nonno Mattarella” e il “ducetto” completa la sua ascesa al potere assoluto come un buon Napoleone di campagna…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.