Protocollo d’intesa tra Esercito e INPS per disciplinare il pensionamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Presidente dell’Inps, prof. Pasquale Tridico, e il Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, hanno sottoscritto oggi un protocollo d’intesa volto a regolare e coordinare l’attività di collaborazione in materia di consolidamento della banca dati delle posizioni assicurative del personale militare e civile dell’Esercito Italiano e della connessa erogazione delle prestazioni pensionistiche e previdenziali.

In base a tale protocollo, pertanto, dal 1° novembre sarà istituito presso la Direzione Provinciale Inps di Chieti il “Polo nazionale Esercito” che accentrerà tutte le prestazioni Inps a favore del personale dell’Esercito, attualmente in carico alle singole direzioni provinciali dell’Istituto.

Il Polo subentra nella gestione degli assicurati appartenenti all’Esercito Italiano che alla data del 1° novembre non risulteranno aver presentato all’Inps domanda di prestazioni pensionistiche.

Compito del Polo, pertanto, sarà quello di gestire le posizioni assicurative e la liquidazione di pensioni e indennità di buonuscita (TFS), le procedure di riscatto e ricongiunzione dei periodi di servizio, nonché quelle relative alla concessione dei prestiti, ottimizzando così le comunicazioni tra le due istituzioni e uniformando la gestione delle prestazioni, anche sotto il profilo della tempistica e dei risparmi dei costi di gestione.

La firma del protocollo rappresenta un altro piccolo ma significativo passo dell’Esercito per migliorare le condizioni e le attenzioni rivolte ai propri uomini e donne; un canale diretto atto a ottimizzare l’offerta e la qualità delle prestazioni svolte in favore del personale militare e civile della Forza Armata, nonché favorire un risparmio dei costi di gestione delle Amministrazioni coinvolte.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.