Rischio sovraffollamento: al carcere di Salerno visita della delegazione Socialista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa

Venerdì 2 agosto 2019 alle ore 9.30, i consiglieri comunali del Psi di Salerno, Massimiliano Natella, Paolo Ottobrino e Veronica Mondany, insieme al segretario provinciale, Silvano Del Duca, e al consigliere regionale e segretario nazionale del Partito Socialista, Enzo Maraio, tornano a distanza di sette mesi alla Casa Circondariale “Antonio Caputo” di Fuorni.

La delegazione, accompagnata dal direttore Rita Romano, visiterà la sezione femminile e maschile per verificare le condizioni dei detenuti nel periodo estivo, il sovraffollamento, le condizioni generali di vivibilità legate alle cure mediche dei detenuti nonché la tutela della dignità delle persone che vivono in regime di detenzione. Sin dal suo insediamento la Romano ha ribadito l’importanza dell’applicazione dell’articolo 27 della Costituzione.

Ed è proprio ai principi di “senso di umanità e rieducazione de condannato” che i socialisti salernitani si richiamano. Dopo la visita in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani, l’incontro di domani si pone all’insegna della continuità per una mirata azione all’ascolto ed all’osservazione.

Al termine della visita, alle ore 11.30, ci sarà un incontro con la stampa. L’appuntamento è dinanzi i cancelli d’ingresso della casa circondariale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. RIMANDATE A CASA UN PO DI STRANIERI CHE ANCHE IN CARCERE CI COSTANO. FINITELA DI FARE I SINISTROIDI CON IL DIDIETRO NOSTRO. SIETE SOLO DEI POLITICI UNICI

  2. Ma non hanno proprio nulla da fare? Potrebbero contestare per il degrado raggiunto in città ed invece perdono tempo per verificare le condizioni dei galeotti. Proporranno sicuramente un periodo di ferie in Sardegna. Alcuni di questi individui non sanno fare bene le loro attività professionali e vogliono rappresentare i cittadini e sperano di “amministrare” . Che brutta fine che abbiamo fatto.

  3. Ma con tanti guai che abbiamo ma hanno pure il tempo di farsi le visite guidate, è proprio vero che hanno fatto fallire tutto il pensiero di sinistra, ne hanno stravolto totalmente il contenuto. Ma poi io mi domando e dico ma questi chi li ha fatti entrare in carcere, cacciano fuori a tanta gente dal carcere non potevano cacciare pure a loro?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.