Lega A, al via campagna anti-pirateria

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Oltre un miliardo di mancato fatturato nei diversi settori economici, più di 200 milioni di mancati introiti fiscali, quasi 6.000 posti di lavoro a rischio: basterebbero questi dati allarmanti per definire il fenomeno della pirateria audiovisiva che solo l’anno scorso in Italia ha visto 22 milioni (su un totale di 578 milioni) di atti fraudolenti informatici negli eventi sport live.

Prende le mosse da qui l’iniziativa della Lega di Serie A che a tre settimane dal via del campionato, ha deciso di entrare a gamba tesa contro questo fenomeno malavitoso e le piattaforma illegali che saccheggiano i contenuti sportivi e di intrattenimento.

Lo fa con un’iniziativa a tutto campo che nelle prime due giornate di campionato, al via il 24 agosto, vedrà in tutti gli stadi esposti sul terreno di gioco striscioni a sostegno della campagna contro la pirateria con l’hashtag #stopiracy.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. provate ad abbassare i prezzi e fate in modo che si eliminino i cartelli fra le tv: possibile che per vedere la serie A bisogna pagare due abbonamenti? La lega non tutela i tifosi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.