NAS Salerno setacciano numerosi locali: chiusi ristoranti, bar e agriturismi

Stampa
Maxi operazione da parte dei NAS di Salerno che hanno eseguito molteplici ispezioni in numerosi locali soprattutto quelli frequentati da turisti durante il periodo estivio. Il Nucleo Antisofisticazioni Sanità ha controllato stabilimenti termali, centri benessere, agriturismi, villaggi turistici, campeggi, stabilimenti balneari e ristoranti. Gli uomini dell’Arma hanno focalizzato i controlli sia sulla sicurezza alimentare di cibi e bevande somministrati e conservati, che sulle condizioni strutturali ed oganizzative.

In collaborazione con l’Asl, il bilancio del blitz che ha interessato oltre alla provincia di Salerno anche quella di Avellino e Benevento ha portato alla chiusura di attività commerciali per oltre 2 milioni di euro.

In particolare, i controlli sono scattati a Salerno città, Altavilla Irpina (AV), Angri (SA), Nocera Superiore (SA), Mercato San Severino (SA), Ceppaloni (BN), Pontecagnano Faiano (SA), Vietri sul Mare (SA), S. Cipriano Picentino (SA), Contrada (AV) , Cava De’ Tirreni (Sa), Benevento, Amalfi; Fisciano (SA), Baronissi (SA) , Battipaglia (SA), Agropoli (SA), Capaccio e Pollica (SA).

Sequestrate 3 tonnellate di alimenti non tracciati, in cattivo stato di conservazione, privi della tracciabilità e delle indicazioni di origine, stipati in laboratori e cucine abusive, depositi privi dei requisiti strutturali ed autorizzativi.

Inoltre è stata anche disposta la chiusura immediata di 1 macelleria, 1 agriturismo, 3 locali annessi a pasticcerie-bar, 4 ristoranti, 1 mensa scolastica, 1 circolo privato, 2 panifici, 1 rivendita di alimenti etnici, a causa delle precarie condizioni igienico sanitarie/strutturali rilevate dai carabinieri del Nas di Salerno.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.