Amalfi: tutto pronto per il Gran Concerto di Ferragosto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Gran Concerto di Ferragosto, inserito anche per il 2019 all’interno del programma di eventi estivipromosso dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Milano e a cura dell’assessore a cultura, beni culturali, tradizioni ed eventi Enza Cobalto, è da anni un appuntamento imprescindibile dell’estate amalfitana, assieme ad eventi più giovani e molto apprezzati come Amalfi in Jazz e il Concerto al Tramonto.

In piazza Duomo il pieno d’orchestra, accompagnato dalle voci del tenore Achille del Giudice e dellasoprano Anna Corvino,  darà vita ad una retrospettiva musicale che tocca alcuni dei brani più famosi della tradizione classica e lirica. Ad essi si affiancherà una incursione nel classico napoletano, nel cui segno si volgerà anche la conclusione del concerto: il tradizionale omaggio alla platea internazionale presente compiuto eseguendo ” O’ Sole Mio”.

Un brano universalmente noto che è al centro della simpatica tradizione di coinvolgere il pubblico nel concerto, che anche per questa edizione sarà invitato dal Maestro  a cantare e ritmare la canzone accompagnando l’Orchestra.

L’Orchestra Abbado, formazione salernitana che si sta imponendo all’attenzione internazionale calcando i palchi dei teatri e di importanti rassegne in Italia e all’estero, sarà guidata dal Maestro Ivan Antonio, direttore artistico e musicale dell’ensemble, che a 33 anni ha nel curriculum la direzione di numerose orchestre e la pubblicazione di diverse composizioni puntualmente presenti in diverse stagioni concertistiche.

A loro sarà affidato il Gran Concerto di Ferragosto, col in quale Amalfi saluta il cuore dell’estate. Un concerto molto particolare, organizzato in collaborazione con la Società Concerti Sorrento, che è il solo per il quale viene consentita l’eccezionale possibilità di sedersi sulla scalinata monumentale della Cattedrale di Sant’Andrea Apostolo, godendo del concerto da un inedito punto di vista, che gli fa ammirare l’orchestra e la piazza gremita dall’alto.

L’assessore Cobalto dichiara: “Come da tradizione salutiamo il Ferragosto riempiendo piazza Duomo delle note della grande musica sinfonica. Nel corso dell’estate, che ora arriva al suo cuore, nella nostra piazza abbiamo ascoltato le note del jazz con Amalfi in Jazz, pochi giorni fa abbiamo anche ballato con il Vintage Live di Frankie e Canthina Band. Ora c’è un altro cambio di ritmi, andando verso i temi classici, nella cornice di un cartellone pensato per offrire una proposta di intrattenimento culturale di qualità e più ampia possibile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.