Turista salernitano di 22 anni devasta hotel a Rimini: arrestato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Un turista salernitano di 22 anni, in preda ad alcol e droga ha devastato l’hotel Milton di Rimini con un estintore. Il giovane è stato arrestato dai Carabinieri. E’ accaduto nei giorni del Ferragosto. Il ragazzo è entrato nell’albergo alle 5 del mattino ed ha scatenato l’inferno, in preda ad un mix di droghe e alcol.

Come racconta il Corriere di Bologna il giovane, alto 190 cm e di notevole prestanza fisica, ha scavalcato il cancello esterno, è entrato nella hall, ha afferrato un estintore e ha iniziato a spaccare tutto nel vero senso della parola. Il baccano ha svegliato clienti e personale, che non sono però riusciti a fermarlo data la sua imponenza fisica: decine i turisti sconvolti dalla situazione, rimasti barricati nelle loro camere.

Il personale dell’hotel ha dunque chiamato i Carabinieri per risolvere la situazione incresciosa: ma all’arrivo dei militari, il 21enne ha reagito, mordendo uno di loro ad un dito e ferendolo in maniera lieve (8 giorni di prognosi) e colpendo anche gli altri tre agenti. L’energumeno è stato poi immobilizzato con l’aiuto di sedativi ed è stato arrestato per lesioni, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale: successivamente ha poi detto di non ricordare nulla di quanto accaduto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Ora qualcuno lo difenderà dicendo che è stato molestato e pertanto ha reagito.
    Ci sarà comunque qualche avvocato che gli consiglierà di fare causa all’albergo.
    Monnezza allo stato puro

  2. La movida è movida. Se non ti droghi, ti alcolizzi e spacchi tutto, che movida è? W la crisi della movida a Salerno. Andate fuori a fare casino.

  3. Sottoscrivo ogni tua parola. La movida è il nulla, composta da perdigiorno, sempre con un bicchiere in mano, che si atteggiano manco dirigessero una multinazionale. Salerno, cercasse di recuperare dignità, invece di candidarsi a città del nulla si rivolgesse verso la cultura e la valorizzazione dei beni artisti ed ambientali, a partire dal mare. Tossici e ubriaconi andassero a svernare in altri lidi, Cava per esempio.

  4. Rispondo a Red
    e nu poc e pazienza per chi percepisce il reddito dei nullafacenti,tu probabilmente non ne usufruisci perchè ti danno la 104.Imbecille.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.