Non trovano casa perché stranieri: il caso a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
26
Stampa
Una famiglia senegalese che vive in Italia da 20 anni: lui 55 anni, ora disoccupato ma sempre al lavoro, lei 41 anni con contratto a tempo indeterminato come mediatrice culturale e due figli non trovano casa a Salerno perchè stranieri. Il caso di presunta discriminazione razziale è raccontato da Salernotoday

I figli vanno a scuola a Pastena ma ora, avere un tetto, è diventata una missione impossibile per questa famiglia che ha un regolare permesso di soggiorno. Nessuno ha mai sembra disposto a fittargli un appartamento. Si spera che tra Salerno, Pontecagnano Faiano e Giffoni Valle Piana, possa sbloccarsi la drammatica situazione di questo nucleo familiare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

26 COMMENTI

  1. Magari non trovano casa perchè non possono permettersi di pagare il fitto che a Salerno in genere non è proprio basso. Io direi di smetterla con questo vittimismo a priori…

  2. Mi sembra che non si perda occasione per parlare d’immigrazione razzismo, o di raccontare barzellette, provate a filtrare casa al nord Italia anche se sei italiano nel cinquanta per cento dei casi ti chiedono due buste paga con un nucleo di 4 persone, sarà pure la famiglia migliore al mondo, di questi problemi li abbiamo già avuti noi italiani, ma nessuna testata giornalistica se n’è occupata.

  3. Io abito in affitto da 5 anni e anche a me hanno chiesto credenziali e referenze.Non facciamo del vittimismo gratuito per piacere.

  4. Per i signori sopra: avete letto il titolo dell’articolo???
    “Non trovano casa perché stranieri” non perché non hanno i soldi o non hanno presentato due buste paga…altro che “vittimismo, parlare d’immigrazione,razzismo o barzellette”.
    Siete penosi!

  5. Ma chi lo dice che non trovano casa perchè sono stranieri, ma che discorsi sono. Questa è diffamazione!

  6. X anonimo Delle 19:51 se l’Italia va a rotoli è perché ci sono tante persone come te… Ma quanti italiani vivono per strada in macchina alloggi di fortuna, muoiono nelle notti gelide d’inverno quando si va sette otto gradi sotto zero, però si parla degli immigrati sono più di tendenza, moralisti buonisti portateveli a casa. È l’unica cosa buona sentita da questo governo di pagliacci che da oggi ha smesso di far ridere il mondo intero… Prima gli italiani, mai votato Salvini. Sono salernitano

  7. ci sono tanti salernitani che vivono fuori città e trovano difficoltà a trovare casa avete rotto con i stranieri

  8. Caro anonimo,sai perchè non gli affittano la casa? Essendo stranieri,nel momento in cui non pagassero l’affitto il proprietario avrebbe enormi difficoltà a sfrattarli,visto e considerato le leggi e i giudici che abbiamo in Italia. A me sicuramente mi sfrattano in attimo.

  9. noi siamo penosi?A sentirti parlare,mi pare che il penoso abbia tanto spazio nella tua mente decrepita,ospitali a casa tua,visto la tua pseudo misericordia

  10. Di penoso ce solo chi ancora fintobuonista da una parte tende la mano e con l’altra ti pugnala…..Bibbiano docet ….

  11. Io devo fittare casa : sarò padrone di fittarla a chi voglio io?
    Se i tanti buonisti colmi di amore compassionevole verso gli altri(verso gli extracomunitari) ci tengono così tanto, perché non aprono le porte della propria casa?

  12. Anche gli italiani non trovano casa con contratto a tempo determinato.
    Se poi lo straniero disoccupato non paga a chi si rivolge il proprietario per avere i soldi del fitto ?
    Finiamola di fare vittimismi e strumentalizzazioni.

  13. Ci sono quasi 6 Milioni di Italiani poveri, altri zoppicano maledettamente per arrivare a fine mese.”Altro che stranieri”

  14. ma perchè una coppia di onesti lavoratori dovrebbe vivere a pastena, quartiere di falliti, topi e disoccupati di cittadinanza? Per mandare i figli a scuola nell’amianto insieme ai figli dei tossici e dei cafoni? Per passeggiare tra gli scarafaggi e lo smog?

    Ci sono ancora tanti bei quartieri dove una famiglia per bene può crescere i propri figli lontano dai cafoni e dai pezzenti.

  15. Ma che bella gente che si esprime ogni che si parla degli “immigrati” “stranieri” “extracomunitari”. Il giornaletto Salernoimmondizie lo sa che siete in tanti a scrivere che siete attratti come le mosche dal miele…anzi no leggendo le cacate scrivete siete più mosche sulla merda…frustrati manipolati…

  16. Ma perché, tu ti sei mai portato a casa qualche italiano di questi che vive in macchina? E’ inutile che rispondi, la risposta è sicuramente: “no e non me lo porterei, al massimo se fosse mio parente e dobbiamo sempre vedere quale parente e per quanto tempo”

  17. Il felpato ha rifatto la scena di Benigni, prima è uscito dal governo, poi ha cominciato a bussare a tutti citofoni dicendo “sono Gloria, ho lasciato le chiavi sul tavolo, vicino alla frutta”

  18. Oltre che penosi siete anche stupidi.
    Ripeto: avete letto il titolo dell’articolo???
    “Non trovano casa perché stranieri” non perché non hanno i soldi!
    Il fatto che ci sono italiani che non trovano casa o sono costretti a vivere in un auto come indicato da qualcuno sopra è dovuto al fatto che non hanno i soldi! E poi usando una frase tanto cara al vostro capitan Papeete che ripetete come dei pappagalli perchè questi italiani al ghiaccio che dormono in una macchina non ve li prendete a casa vostra, sono vostri connazionali e hanno lo stesso colore della vostra pelle…
    Se uno non ha i soldi guarda un po’ non può comprarsi neanche un gelato italiano, tedesco giapponese o nigeriano che sia!
    I soggetti dell’articolo sono persone senegalesi che vivono in Italia da più di vent’anni, il loro problema non sono i soldi, il loro problema è il colore della loro pelle…!
    Sapete ribattere solo ripetendo sempre le stesse frasi oppure offendendo chi non la pensa come voi
    P.S. ho un fratello (persona laureata) che non vedo ormai da 2 anni perché emigrato in Francia per trovare lavoro, costretto ad andarsene per disperazione, non perchè non aveva voglia di lavorare come dice qualcuno del nord a voi tanto caro nei confronti dei giovani del sud… ma perchè per 2 anni sfruttato da un italiano, salernitano suo concittadino, che lo obbligava se voleva mantenere il posto di lavoro a lavorare 10 ore al giorno, con un contratto part time (4 ore al giorno), pagato la metà di quello indicato sulla busta paga!
    Secondo il vostro ragionamento dovrei essere il primo a dire, via questi via quelli, aiutiamoli a casa loro, prima gli italiani ecc…(i vostri bei slogan) ma non lo faccio perché sono una persona con una intelligenza nella media (basta quella) e quindi so che il problema dell’Italia non sono gli stranieri, sono gli italiani!
    Oltre che penosi siete anche stupidi e ve lo dimostro:
    Titolo dell’articolo
    “Non trovano casa perché stranieri: il caso a Salerno”
    Italia la mia patria 20 Agosto 2019 at 20:37
    Ma chi lo dice che non trovano casa perchè sono stranieri, ma che discorsi sono. Questa è diffamazione!
    Un saluto affettuoso al sig. Pino Silvestro…

  19. ma perché dobbiamo prendere per buono quello che dicono questi? non è che vogliono fare le vittime per trovare una sistemazione migliore? se ne tornassero al paese loro, lì non avranno problemi a trovare una casa, né di soldi né di accettazione.

  20. Qualcuno gli hai mai scritto nero su bianco che non gli danno casa perche’ stranieri? Oppure perche’ oltre a essere stranieri, non hanno un lavoro stabile con cui pagare l’ affitto?

    Contratto di mediatrice culturare probabilmente sara’ volontariato LOL

    E chi dice avete letto il titolo di giornale? Si l’ abbiamo letto, ma non ne abbiamo trovato riscontro di verita’.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.