Appello della sorella di Rocco Acocella: «Aiutateci nelle ricerche»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Chiediamo a chiunque possa avere contatti in quelle zone di aiutarci nelle ricerche e nel diffondere le informazioni. Si tratta infatti di un territorio molto vasto, con foreste molto fitte, poco abitato o abitato da popolazioni indigene difficili da contattare. Gli esperti di navigazione stanno lavorando sui dati del segnale di soccorso rimasto attivo per 19 ore”.

A dirlo ad askanews Elisabetta, la sorella di Rocco Acocella lo skipper salernitano disperso dal 23 giugno nel Mar dei Caraibi. La mancanza di relitti di una barca ritenuta praticamente inaffondabile o altri indizi del naufragio ha indotto i familiari a chiedere alla Farnesina e alle autorità caraibiche di battere altre piste, estendendo le ricerche anche alla terraferma.

Tra le ipotesi c’è anche quella di un possibile rapimento a scopo di riscatto da parte di pirati, non inusuale da quelle parti, anche se al momento nessuna rivendicazione in tal senso è giunta alla famiglia o alle autorità.

Nel frattempo sono stati pubblicati anche volantini e locandine che riportano le fotografie del velista italiano, nella speranza che dalle popolazioni dell’area possano giungere informazioni necessarie a far luce sul mistero della scomparsa.

Fonte Askanews.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Sono stato un mediocre velista. Ed ho girato solo il mediterraneo. Ma alcune cose sono state chiare fin da subito. C’e stato sicuramente un naufragio, con tanto di SOS. A quelle latitudini l’oceano non perdona. Mi dispiace moltissimo esprimere queste convinzioni, ma pensare che il ragazzo sia ospite di una tribù e nn in fondo all’oceano è utopia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.