Medico aggredito in Ospedale Napoli: la solidarietà del Governatore De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Desidero esprimere la mia solidarietà e vicinanza alla dottoressa dell’ospedale San Giovanni Bosco che ha subito la scorsa notte una vile e gravissima aggressione. Ancora un atto di violenza nei confronti di un medico che sta svolgendo con impegno e dedizione il proprio lavoro, e ancora nel pronto soccorso dell’ospedale. Solidarietà anche all’intero personale medico e sanitario che lavorano nel presidio”. E’ quanto afferma in una nota il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

“Ancora una volta, nel ripetersi di episodi che condanniamo e denunciamo, ricordiamo che da oltre un anno abbiamo presentato la richiesta formale, tramite la Prefettura, per l’istituzione di un posto di polizia al San Giovanni Bosco. Episodi come quello di stanotte non sono più tollerabili”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ora che non c’è più Salvini come Ministro dell’Interno, vedremo se i suoi amici a “5 Stelle” con i compari del PD gli daranno ascolto.
    L’unica via è quella di assumere personale dei Servizi di Vigilanza Privata, pagandoli con i soldi delle ASL 8che sono Azinede partecipate) tagliando gli stipendi dei super Manager e dei parassiti imboscati nei vari uffici..
    I poliziotti lasciamoli a vigilare nelle strade ed a fronteggiare la vera criminalità..
    Non si posssono sprecare risorse impiegando poliziotti negli ospedali per qualche caso isolato di qualche sconsiderato.
    Il controllo e la vigilanza va fatto dalla Vuigilanza privata che interverrà subito e, contestualmente, contatta lil 112 od il 113 per far intervenire i Carabinieri o la Polizia.
    E’ così complicato?
    BOH!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.