Salerno: degrado e rifiuti in viale Gramsci. Forza Nuova all’attacco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Degrado, abbandono e sopratutto rifiuti in viale Gramsci a Salerno come documentato da un video inviato alla redazione di Salernonotizie.it.

Alle denunce di degrado e presenza di rifiuti in città si accoda Forza Nuova che in una nota scrive: «Notiamo con profondo rammarico che le pagine dei quotidiani salernitani sono piene di articoli e segnalazioni che riguardano il degrado della nostra Salerno, esordisce Ciro Picariello, responsabile di Forza Nuova Salerno.

Come movimento politico, noi di Forza Nuova, dopo aver dato il via  alle segnalazioni riteniamo che non basti più, soprattutto da parte di chi è deputato al controllo e al rispetto delle norme.

Ci riferiamo al teatrino organizzato dall’Assessore all’Ambiente, che alla presenza di giornalisti, nei giorni scorsi ha provveduto a verificare  (che scoperta!) che la raccolta differenziata è fatta male o non fatta proprio.

L’amministrazione comunale nei mesi passati ha millantato l’arrivo di 14 milioni di euro da spendere entro il 2021, guarda caso l’anno delle elezioni amministrative in città. Cosa si aspetta ad utilizzarli, invece di convocare telecamere e taccuini per mostrare uno spettacolo noto a tutti, si provveda immediatamente ad un servizio di spazzolatura delle strade puntuale ed accurato; un servizio di tutor reclutando giovani salernitani disoccupati che spieghino ai cittadini come fare correttamente la differenziata; un servizio di controllo e monitoraggio dei vigili urbani che accompagnando gli operatori di Salerno Pulita, esercitino il potere sanzionatorio verso i trasgressori; sensibilizzazione dei dipendenti degli uffici  pubblici affinché si impegnino a dare l’esempio.

Finito il tempo delle accuse ora è il momento di passare ai fatti in maniera concreta e dimostrare fattivamente l’amore per la città, la nostra Salerno».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Andrebbe commissariato il Comune, per gravi pericoli igienici e di sicurezza….. praticamente la città è una discarica ovunque, ci sono punti in cui non si spazza da mesi……..alberi che ostacolano il passaggio pedonale, mucchi di foglie e rifiuti ovunque……..mi rivolgo anche all’inesistente opposizione………. ma si può capire perché questa città è diventata una cloaca?
    Si può capire perché non si riesce a fare un minimo di manutenzione ordinaria( lampadine nei lampioni, tavole degli schienali sulle panchine, potatura degli alberi)?
    Perché non si riesce ad organizzare un minimo di pulizia delle strade, dei marciapiedi e delle aiuole?
    Vergognatevi, paghiamo una delle tasse più alte in Italia.

  2. Volevo segnalare che proprio in quella zona il letto del fiume irno è pieno di alberi erbacce e non c’è un letto pulito dove l acqua può defluire tranquillamente con le prossime piogge intense si verificherà un tappo e poi coseguenze non piacevoli. Si faccia una pulizia radicale e si sistemi il letto e le sponde del fiume al più presto

  3. .. solo con lo sfotto’ si può rappresentare questa amministrazione comunale…!!!
    Dilettanti allo sbaraglio (volutamente dal loro padrone) che tra un disservizio e l’altro…. fanno finta di assolvere a 1uwlche compito. Non hanno coraggio, non sono dei temerari, non lasciano la poltrona, sono degli ignavi, giullari di corte, nani e ballerine, giullari a comando, clown di mestiere, ma senza la spina dorsale… diversamente avrebbero dato le dimissioni!!! TUTTI ALLINEATI E COPERTI… tanto pagano e sopravvivono i SALERNITANO VERI… i Sennitani sguazzano nel guazzabuglio generale…

  4. Bisogna che i cittadini salernitani, campani e del sud cambino mentalità. Prima di fare qualsiasi cosa ci informiamo su chi può favorirci, su chi conosciamo per chiedere un’agevolazione. Questa è stato ed è l’approccio sbagliato che ha favorito i politicanti che a livello locale hanno fatto il bello ed il cattivo tempo. Se si vuole lavorare, anche nel più umile dei lavori, devi avere uno sponsor politico, che sfrutta questa situazione per interessi privati. È giunto il momento di cambiare, di togliere il potere a questa gentaglia, di dire basta. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  5. chi le ha buttate quelle sedie all’interno dei cespugli? Il sindaco? L’assessore? Lo spazzino? Volete capire che il solo modo di avere la città pulita è avere senso civico? Altrimenti nessuna amministrazione avrà mai le risorse umane ed economiche per ripulire ogni angolo della città, di qualunque città.

  6. Hai ragione …..perché le foglie cadono dagli alberi, perché i rami si allungano, perché le sterpaglie crescono ai margini dei marciapiedi…..siete alla difesa del ridicolo la città è sporca, maleodorante e fatisciente, la colpa attribuibile si cafoni e rom e barbano vari può essere al massimo il20/30% il resto è tutta inerzia di un amministrazione inesistente, giustificare significa essere in malafede.

  7. x ma scusate
    Condivido il commento ma dico che parlare di senso civico alle capre è spreco d’aria e di tempo.
    Queste capre che sono capaci solo di dare addosso per partito preso all’amministrazione altro non sono che politici senza storia che si nascondono dietro la tastiera per sollevare polverone.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.