Salerno: mancano i parcheggi. La proposta: «Apriamo piazza Sant’Agostino»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
La mancanza dei parcheggi a Salerno richia di creare ulteriori difficoltà al commercio salernitano. L’Associazione dei Mercanti del Centro storico rilanciano la proposta di «aprire al parcheggio Piazza Sant’Agostino».

Il Comune sull’argomento aveva espresso già in passato perplessità concendendo solo 15 posti a rotazione. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola. Per i commercianti, però, i 15 posti sono insufficienti per tamponare l’emergenza posti auto

Tra le altre proposte quella di recuperare ben 150 posti sul lungomare Trieste, esattamente nella corsia che si affaccia sulla strada che va dal Teatro Pasolini all’incrocio che conduce alla Traversa Santa Lucia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Scusate, la faccia mia sotto i vostri piedi, io ho parcheggiato a sant’Agostino a fine luglio e due giorni fa mi è arrivata una multa di 81 euro per transito in ZTL. I ‘signori’ Vigili mi hanno detto che lì è ancora attivo il varco con le telecamere.
    Ma come, fate un parcheggio con le strisce blu e nessuno può parcheggiare?
    Ridicoli.

  2. Non è meglo chiudere Salerno ? I centri commerciali pullulano di posti auto e sopratutto gratuiti. Perché andare al centro città per trovare le stesse cose, alle inemperie e pagare salatamente il parcheggio quando si trova…?

  3. inutile, nonché anacronistica proposta. I parcheggi dal centro vanno tolti ovvero limitati e nascosti, come le migliori città d’Europa. Se crei un mini parcheggio (brutto oltretutto) da 150 posti, nell’immaginario collettivo si diffonderà la voce che al centro c’è parcheggio per 1500 auto, tutti a far la corsa al posto a 10 metri dal negozio…risultato? Traffico, smog, città bloccata, brutta e pericolosa! Dite ai commercianti che se la gente non viene, probabilmente, l’attrattiva della loro merce e dei loro prezzi è diminuita molto. I commercianti dovrebbero coalizzarsi per avere altri servizi ed agevolazioni dal Comune, come la pulizia delle strade, la giusta illuminazione, la sorveglianza, servizi igienici efficienti e sorvegliati,ed infine un servizio di trasporto più a loro dedicato con navette circolari. Forse così sarebbe una città con qualche parvenza di “città europea” …(cit. V. De luca) 🙁

  4. Bene al gruppo di salernitani. Il centro sarà solo bar pizzetterie. Negozi importanti nisba.

  5. Il fatto che per un’ora di parcheggio a piazza S.Agostino
    si debba sottostare anche al pagamento di 81 € multa è una ridicola assurdità. Anche per evitare che gli stalli rimangano sottoutilizzati, basterebbe spostare in avanti su via Duomo il varco della ZTL. Se il problema è così urgente, la burocrazia non dovrebbe creare ostacoli.
    Perché andare ad intrupparsi negli anonimi centri commerciali?? e non vivere la città??
    Si finiscano rapidamente i parcheggi di piazza Cavour e di piazza della Libertà e molti problemi saranno risolti.

  6. Salve, l’assurdo noi vogliamo una città europea ma se guardiamo bene non ha nulla di europeo, Iniziamo prima dai negozianti che devono remare tutti dalla stessa parte il commercio non dall’Assessore di turno che oggi c’è e domani no. Invece il negozio resta. Perchè non creare dei parcheggi multipiano vedi Area Ligea con capolinea ammesso, area adiacente Genio Civile, area vinciprova dal nuovo sottopasso al vecchio creando più piani sosta auto ed anche una stazione di Bus di Linea extraurbana o bus turistici con relativi servizi. In ultimo area stadio arechi con capolinea annesso, creando cosi delle aree che il costo del biglietto parcheggio e comprensivo della navetta dedicata. Tra pochi giorni inizierà il problema luci e i negozianti diranno che nessuno compra nulla solo caffè e pizzette. I negozianti che sono andati in ferie gli chiedo : nelle località dove sono stati avete acquistato vestiti, scarpe, ecc… oppure ti sei recato a pranzo o a cena o un caffè al bar ?

  7. IO TRASFORMEREI IL CRESCENT IN PARCHEGGIO MULTIPIANO, VISTO CHE C’E’.

  8. I commercianti si lamentano, ma sono i primi ad occupare con le loro auto i pochi posti disponibili. Perché non vanno a lavorare a piedi? Perché non parcheggiano lontano dal centro, lasciando i posti a disposizione della clientela?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.