Salerno: esami a pagamento, si ferma anche la diabetologia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
La lista degli esami diagnosti a pagamento prevede ora anche diabetologia. Esauriti i tetti di spesa si chiudono le convenzioni per tutti gli esami nei centri privati della provincia. Lo scrive Il Mattino.  Esaurimento dei tetti di spesa arrivato un mese prima della naturale scadenza. Per gli utenti, a questo punto, l’unica alternativa è aspettare il nuovo via libera, in programma dall’1 ottobre prossimo, o inserirsi nelle liste d’attesa degli ambulatori e dei presidi ospedalieri pubblici.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Vai goveranatore!!!! blocca tutto mangiatevi tutto!!!! i cittadini se non muoio in modo devono morire in un altro.. GRAZIE!!!!!

  2. Mah…. si paga il servizio sanitario nazionale sulla busta paga (lavoratori dipendenti , quelli che haimè sono controllatissimi dal fisco e altri), si paga sull’assicurazione auto, si paga sulla pensione etc.etc.etc ne ma sti caxxo di soldi (alla faccia della trasparenza) si può sapere che fine fanno?

  3. Grazie De Luca, con tè alla Regione, una esperienza irripetibile ed in Città, il tuo “modello Salerno”, un esempio per chiunque.

  4. Ha fatto bene De Luca, visto che la voro nel settore,troppi interessi…forse non si sa che quando si aprono i cordoni della borsa c è la corsa all’accaparramento dei soldi pubblici,chi “vuol capire capisca”…e finitila di fare spicciola propaganda politica,ormai nessuno vi crede più!

  5. Con caldoro presidente VDL sbraitava per questa interruzione che si verificava da ottobre in poi.
    Lui l’ha dilazionata su 4 trimestri.
    Uno schifo prima…uno schifo adesso.anzi ..forse pure peggio….visto che i trimestri sono 4…un mese di interruzione a trimestre…i conti sono facili.

  6. Se tu ,padre di famiglia, dai a tuo figlio 20€ alla settimana,perché questi sono i fondi(100€ X cittadino della Campania rispetto ai 200/300 € per abitante rispettivamente per un cittadino dell’emilia E della Lombardia) e tuo figlio ne chiede 30, tu che cazzo fai?..

  7. Si sa che la regione Campania è fra le prime regioni con maggior numero di centri privati convenzionati?…😉 e non da adesso?..

  8. Una vergogna, è una vergogna anche il leccavulaggio da parte di molti salernitani con il posto fisso

  9. Infatti, salernitani e campani illusi dai soliloqui deluchiani. Ci meritiamo questto a votarlo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.