Cava de’Tirreni: assegnati 42 orti sociali, richieste fino al 30 agosto per altri 18

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono stati assegnati i primi 42 orti sociali dei 60 appezzamenti di cui dispone il Comune di Cava de’Tirreni. Fino al 30 agosto è ancora possibile fare richiesta per l’assegnazione degli ulteriori 18 orti ancora disponibili.

All’iniziativa degli Assessorati ai Servizi Sociali e all’Ambiente, possono partecipare, per  l’assegnazione degli orti, le persone con età superiore ai 65 anni, persone con disagio mentale, con disabilità fisica, psichica e sensoriale, minori a rischio sociale, persone svantaggiate ed indigenti.

È un esempio concreto dell’Amministrazione al servizio dei cittadini – afferma l’Assessore ai Servizi Sociali, Antonella Garofalo – attraverso una iniziativa dall’alto valore educativo, sociale ed etico. È molto bello vedere la soddisfazione di quanti hanno partecipato e avuto l’assegnazione dell’orto, ovviamente non a scopo di lucro, che non darà solo i frutti della terra, ma anche quelli della solidarietà e dell’integrazione”.

Gli orti sono ubicati: dal n. 1 al 20 alla frazione Pregiato; dal n. 21 al 30 in via Paolina Craven alla frazione Castagneto; dal n. 31 al 50 in via Palazzo alla frazione San Cesareo; dal n. 51 al 60 in via O. Di Benedetto.

“Realizzare dei piccoli orti urbani rientra pienamente nell’obbiettivo di Cava de’ Tirreni Green Valley, dell’Amministrazione Servalli – afferma l’Assessore all’Ambiente Nunzio Senatore – Sosteniamo e sosterremo ancora più incisivamente tutte le iniziative per salvaguardare il nostro ambiente, grazie a questi progetti mirati alla partecipazione attiva dei cittadini e con altre progettualità come il recupero del parco Diecimare”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.