Spacciatore con il reddito di cittadinanza, il giudice: Trovati un lavoro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Consumava una fragolata, in un bar d’Acerno, mentre vendeva droga ai suoi clienti in più percepiva il reddito di cittadinanza. In manette un pusher  44enne arrestato dai Carabinieri. Il colpo di scena ieri mattina quando il giudice del Tribunale di Salerno – si legge su Il Mattino –  ha convalidato il provvedimento restrittivo e ha disposto la sospensione della percezione del reddito di cittadinanza. Nell’ordinanza ha scritto che il pusher farebbe meglio a non spacciare più stupefacenti e che potrebbe cercarsi un lavoro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Questi subumani non sono in grado di svolgere alcun lavoro, semplicemente la loro mente parassita non concepisce il concetto. Se anche fossero messi in catene a spaccare pietre, ci vorrebbero altre tre persone ciascuno a frustarli tutto il tempo, altrimenti si fermerebbero, si imboscherebbero, lavorerebbero male apposta, farebbero finta di stare male.
    L’unica soluzione umana è sterilizzarli per non farli riprodurre.

  2. Purtoppo ciò che dice e che lavoro dovrebbe cercarsi mi sa tanto che non è lontano dalla verità.

  3. Spaccio e truffa. In altri paesi si va in galera, qui si fa la paternale. Inoltre chissà se restituirà ciò che ha avuto?

  4. Il reddito di cittadinanza è una buona azione per aiutare le persone in difficoltà il problema è che molti sono disagiati solo sulla carta ma in realtà lavorano in nero o peggio delinquono come costui ecco perché in Italia perdiamo circa 120 miliardi di euro a causa dell’evasione fiscale ogni anno. Non c’è futuro qui bisogna andare via, all’estero, chi può.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.