Campania. Sciopero della fame Navigator: malore per due ragazzi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Due dei cinque navigator campani, oggi al quinto giorno di sciopero della fame e in presidio fisso notte e giorno davanti la sede della Regione Campania, hanno accusato un malore e sono stati portati in ospedale. A riferirlo sono gli altri manifestanti che erano sul posto. Ad aver accusato il malore sono Ilenia De Coro e Carlo Del Gaudio. A quanto si apprende i due sono stati trasportati in ambulanza uno al Fatebene Fratelli e l’altro al Loreto Mare.
“È stato tutto improvviso – racconta Fabrizio Greco, anche lui in sciopero della fame da lunedì 26 agosto – Ilenia stava camminando qui sotto e di un tratto è svenuta mentre Carlo è stato colto da un attacco di panico e si è sentito male. Non si può andare avanti così. Chi può deve intervenire”. Stamattina il 118 è stato chiamato a intervenire presso il presidio dei navigator campani, davanti Palazzo Santa Lucia, a causa dei malori accusati cinque manifestanti: gli scioperanti avevano indici glicemici al limite. Uno era affetto da uno stato febbrile. Il 118 ha consigliato l’interruzione della protesta per non pregiudicare ulteriormente le condizioni fisiche già precarie dei manifestanti.

(ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Questi che implorano di essere presi perchè disoccupati saranno poi quelli che dovranno trovare lavoro ad altri con il reddito di nullafacenza.

    Oh la leggera ironia della cosa.

  2. Cioè disoccupati che trovano lavoro ad altri disoccupati. Solo in Itaglia accadono ste cose

  3. Solo in Italia accade se vinci un concorso e per semplice divertimento del presidente della regione non ti assumono. DE LUCA RIDICOLO!

  4. 1700 euro netti di stipendio e 300 euro di rimborsi,… nelle altre regioni sono già partiti e mettila sta firma!

  5. si IL PREMIO DELLA STRONZATA DELL’ANNO E POI INVOCA IL mINISTRO DELL’INTERNO PER LA TERRA DEI FUOCHI.RIDICOLO.

  6. Aspetta ad Anpal….poi questi senza fare nulla dovrebbero prendere 2000 euro. Meglio se si trovano un lavoro serio.

  7. Dispiace per questi ragazzi anzi che si faccia qualcosa al più presto!
    Però quello che mi chiedo e chiedo a chi ha già scritto qui ma e’ davvero la regione ad assumere?
    Non sembra assurdo che il presidente della regione non assuma se di competenza?
    Oppure la verità quale è?

  8. Intanto qui in Campania tanti scansafatiche continueranno a prendere il Reddito di Cittadinanza senza fare niente…e De Luca non firmando fa il loro gioco…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.