Scafati piange Raffaele Manna, il 32enne coinvolto in grave incidente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ deceduto all’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore Raffaele Manna, il 32enne personal trainer rimasto coinvolto in un drammatico incidente stradale il 14 agosto scorso. Il giovane di Scafati era a bordo del suo T-max quando sulla Statale 18 dopo mezzanotte è stato travolto da un’auto che arrivava dalla direzione opposta. A bordo del veicolo un 19enne di Sarno adesso accusato di omicidio colposo.

Le condizioni di Manna erano da subito apparse gravissime riportando l’amputazione di un piede e fratture agli arti inferiori ed al bacino. In questi giorni il ragazzo è stato sottoposto a molteplici interventi chirurgici ma i medici non sono riusciti a strapparlo alla morte. Sconforto e dolore in città per la scomparsa del 32enne, molto conosciuto in città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.