Concorso “Piano del Lavoro” Regione Campania: lunedì al via le prove

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
28
Stampa
Partono lunedì prossimo, 2 settembre 2019, le prove preselettive per il concorso Ripam Campania gestite, presso la Mostra D’Oltremare, da Formez PA per conto della Commissione Ripam-Dipartimento della Funzione Pubblica. I posti messi a concorso in questa prima fase dalla Regione Campania, sono 2.175. I candidati iscritti a partecipare sono 303.965.

“Un saluto e in bocca al lupo agli oltre 303mila concorrenti, a tutti i ragazzi e le ragazze che potranno cogliere una opportunità di lavoro vero, che può cambiare la loto vita. Ricordo – dichiara il Presidente Vincenzo De Luca – che è solo la prima delle iniziative che svilupperemo in tema di lavoro. Entro la fine del prossimo mese di settembre partirà un altro concorso per 650 posti stabili nei Centri per l’Impiego della Regione Campania.

E stiamo già lavorando per un ulteriore concorso a inizio 2020 nell’ambito del Piano del Lavoro della Campania. Si apre la stagione della speranza e della concretezza per i giovani della nostra regione, in un quadro di trasparenza e di correttezza assoluta”.

ECCO ALCUNE INFORMAZIONI UTILI

Info utili riguardanti lo svolgimento delle prove preselettive del Corso-Concorso da svolgersi presso la Mostra d’Oltremare dal 2 al 24 settembre 2019.

 Apertura del varco di accesso ai Padiglioni della Mostra d’Oltremare:

    • Ore 06.00 per la sessione mattutina;
    • Ore 13.00 per la sessione pomeridiana.

L’avvio delle procedure di identificazione dei partecipanti avverrà 2 ore dopo l’apertura dei varchi (Ore 8.00 per la sessione mattutina; Ore 15.00 per la sessione pomeridiana).

Si stima una durata complessiva di 4 ore per sessione, articolate come segue: identificazione, sistemazione dei partecipanti, estrazione dei test da somministrare, duplicazione e distribuzione dei test, svolgimento della prova e ritiro degli elaborati.

 

  • Varchi di accesso ed uscita dalla Mostra d’Oltremare:

Al fine di evitare l’incrocio tra i candidati in ingresso e in uscita, sono stati previsti un unico varco d’accesso ed un unico varco di uscita. In particolare:

    • Varco Accesso: Piazza.le Tecchio;
    • Varco Uscita: Viale Kennedy.

 

  • Padiglioni per lo svolgimento delle prove:

Le prove si svolgeranno nei seguenti padiglioni: 1,2,3, 3-bis,4,5,6,10.

La ripartizione dei candidati per padiglione sarà pubblicata sul sito riqualificazione.formez.it e sul sito della Regione Campania nella giornata di domani.

  • Correzione elaborati:

Gli elaborati saranno corretti in seduta pubblica, in località da definire, al completamento delle prove preselettive e dunque a partire dal 25 settembre.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

28 COMMENTI

  1. Questi sono i fatti!Altro che le palle dei grillioti&padaniantimeridionalistileghisti

  2. Ragazzi ma vi rendete conto che questa è un’altra trovata elettorale di De Luca per rimanere a galla con i suoi figli giocando sulla fame di posti di lavoro della gente. Cosa che ha fatto con le società partecipate. Che becero individuo.

  3. Convengo con i commentatori sopra,alla fine De Luca,nonostante il carattere,vede oltre,veramente i suoi antagonisti sono impalpabili

  4. De Luca l’ha detto e l’ha fatto, il resto sono chiacchiere di poveracci che non contano un cazzo.

  5. Saremo in migliaia,finalmente un concorso senza selezioni con il trucco,bisogna dargli merito

  6. Ma se il m5s con accordo del Pd sta pensando di toglierselo di torno e appoggiare candidatura del ministro Costa. Quanto a sto concorso è una chiara boutade elettorale ma siete così allocchì da credere a tutto. Poi dopo un lungo iter si entra in graduatoria non è che si viene assunto. Solo quando le Amministrazioni lo richiederanno

  7. A memoria d”uomo è il primo concorso per i giovani nel pubblico impiego e per tanti posti.Non ti ho votato ma ti riconosco che quando ti metti una cosa in testa vai fino in fondo

  8. finalmente un concorso serio per tutti i giovani,non per i soliti raccomandati…partiamo in tanti domani con il bus dal cilento e si pernotta,visto che si entra alle 6

  9. Indicate i vs nomi nei commenti, così sapremo ricordarvi quando coloro che supereranno il concorso continueranno a stare a casa perché lavoro non ce ne sarà per loro. È tutta una mossa politica che porterà allo spreco di soldi ed ad illudere i partecipanti. Informatevi su “obbligo” inesistente che avrà la Pubblica Amministrazione sull’assunzione dei vincitori.

  10. Non ci credevo più.indipendentemente da come vada è stato seguito un criterio corretto.Saremo in migliaia

  11. Fate una cosa visto che vi trovate scrivete la letterina a babbo natale… Si viene assunti solo se fortemente sponsorizzati. De Luca per clientelismo a fatto di tutto figurati un concorso=voti non piazza chi dice lui SVEGLIAAAAAAA

  12. I salernitani. ….che ebeti e babbei facilmente manipolabili!
    Ma fino a ieri, tutti gli assunti per “grazia ricevuta” nelle partecipate del comune, e tengo a sottolineare che in alcuni casi nello stesso nucleo familiare ci sono più “miracolati”, non hanno indignato nessuno?
    Io credo che questo sia un concorso farsa, ma si vede che ai salernitani piace farsi prendere in giro.
    Ah, censurate mi raccomando!

  13. Hai ragione, gente ottusa che ancora vota il maestro delle fritture di pesce.. Vi ricordo che ha fatto eleggere il figlio a Caserta non a Salerno.. mentre l’altro si è trovato nello scandalo rifiuti.. E che dire della sanità…sono stati spostati nell’arco di un anno 3 direttori generali…ma secondo voi è normale che un presidente di regione divide un reparto dell’ospedale in 2 per piazzare uno dei suoi come primario???? VOTATE EBBETI VOTATE

  14. Uhm vediamo….

    Da una parte un tizio con responsabilità di governo che fa esattamente quello che dice, dall’altra parte dei nullafacenti sgrammaticati che passano il tempo a postare insulti e fare insinuazioni sul web.

    Chissà chi voterò, è una scelta difficile…

  15. Il corso concorso si e,’ fatto.perche” al governo e al ministero della pubblica istruzione c”era la lega con il min.Buongiorno che ha dato l’autorizzazione.grazie anche ai cinque.stelle.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.